Verso una clinica delle macroecologie. L'intervento clinico psicologico nei grandi sistemi viventi: il caso di Napoli in Treatment
Contributi
Luigi de Magistris, Sergio Manghi
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 140,      1a edizione  2017   (Codice editore 1249.1.40)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Si può parlare di patologia nelle macroecologie, ossia nella società intesa come sistema vivente? Certamente sì, sostiene l’autore di questo lavoro. Ed è possibile, quindi, se non doveroso, intervenire in senso terapeutico. A terapia è stata sottoposta la città di Napoli con una “psicofiction” che è stata seguita da centinaia di migliaia di cittadini e che qui viene raccontata nelle sue varie fasi.
Presentazione del volume

La patologia relativa alle macroecologie (i grandi sistemi viventi che includono la civiltà umana che in essi si è sviluppata) attiene, secondo Giovanni Madonna, alla scelta sbagliata dell'unità che noi umani percepiamo e pensiamo sensata quando perseguiamo la nostra sopravvivenza, il nostro benessere o il nostro interesse.
Tale patologia implica un'alterazione disfunzionale dell'economia della flessibilità che può percorrere due vie. La prima via comporta il formare troppo rapidamente nuove abitudini di pensiero; la seconda il perdere troppo rapidamente vecchie abitudini di pensiero. Le due vie sono analoghe a quelle che in patologia individuale portano a esiti definibili come "schizofrenia" e "psicopatia".
A fronte della gravità della patologia considerata, Madonna sostiene la possibilità/necessità di un'assunzione di responsabilità sociale da parte di psicologi e psicoterapeuti e descrive le caratteristiche dell'intervento clinico psicologico da rivolgere alle macroecologie.
Nella seconda parte del libro, Roberta De Martino illustra Napoli in Treatment (NIT), intervento rivolto a una macroecologia, la città di Napoli, e ispirato alle idee esposte nella prima parte del testo. L'intervento, che ha raggiunto centinaia di migliaia di cittadini, si è avvalso di una "psicofiction" in cui la città si sottopone a psicoterapia. Si è trattato di un intervento in cui l'inedito format ha veicolato un lavoro di riconnessione fra le narrazioni idealizzanti e quelle squalificanti della città.
NIT è stato ideato estendendo a una macroecologia la teorizzazione proposta da Madonna in relazione ai piccoli sistemi viventi di tradizionale competenza clinica e relativa ai processi dell'ammalarsi e del guarire/curare.

Giovanni Madonna, psicologo-psicoterapeuta, didatta responsabile della sede di Napoli dell'Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale (IIPR). Per i nostri tipi ha pubblicato La psicologia ecologica (2010), La psicoterapia attraverso Bateson (2013), con F. Nasti Della separazione e della riconnessione (2015) e con coll. Sogno, guarigione e cura (2017).

Roberta De Martino, psicologa-psicoterapeuta, giornalista, allieva didatta della sede di Napoli dell'Istituto Italiano di Psicoterapia Relazione (IIPR), presidente dell'associazione NIT. Ha ideato il progetto Napoli in Treatment e collaborato a Sogno, guarigione e cura (2017).

Indice
Luigi de Magistris, Prologo
Sergio Manghi, Prefazione. La cura, la città, l'ecologia (politica)
(Bibliografia)
Parte I. Giovanni Madonna, Verso una clinica delle macroecologie
La matrice epistemologica e la teoria della mente
(L'ecologia della mente; Mente e processo mentale)
Patologia e macroecologie
(Gli errori epistemologici fondamentali nelle microecologie; Separazione, cecità sistemica e propagazione della follia nelle macroecologie; Scelta sbagliata dell'unità di sopravvivenza e patologia macroecologica; Implicazioni etiche della scelta dell'unità di sopravvivenza)
Patologia e flessibilità nelle macroecologie
(L'economia della flessibilità; Alterazione disfunzionale dell'economia della flessibilità; Il deuteroapprendimento; Due forme di patologia nelle macroecologie)
L'assunzione di responsabilità sociale
(La responsabilità sociale di psicologi e psicoterapeuti; Un'assunzione di responsabilità sociale possibile e necessaria)
Riconnessione e cura nelle macroecologie
(Riconnessione e scelta dell'unità di sopravvivenza; Caratteristiche necessarie dell'intervento clinico psicologico nelle macroecologie)
Parte II. Roberta De Martino, Napoli in Treatment
L'humus culturale e il punto di partenza
(NIT: un po' di storia...; "È nella crisi che nasce l'inventiva" (Einstein, 1934); NIT: la rete)
Napoli in Treatment: l'esperienza di cura di una città
(Perché la "psicoterapia" della città?; Partenope: una "paziente speciale"; NIT: il format video; Partenopei "impazienti" diventano "pazienti" di NIT; Napoli in Treatment va in onda e sul web!; Il patto NIT: #Sognalacittà)
La psicoterapia della città continua: NIT e i suoi sviluppi
(Il modello NIT; Dopo #Sognalacittà, una video-raccolta dei sogni dei partenopei; "Dove i comunicatori esitano"; L'Ecotreatment Fest: un intero festival dedicato all'ecologia; Criticità del modello NIT)
NIT: alcune riflessioni sull'intervento
(Napoli in Treatment e il suo contrasto all'"ego-progettismo", ossia al credere di percepire le cose così come sono (errore dell'obiettività); Napoli in Treatment e il suo contrasto al "vittimismo", ossia al credere di subire passivamente ingiustizie (errore della linearità); Napoli in Treatment e il suo contrasto alla "cultura dell'assistenzialismo", ossia al tentativo di controllare una parte del sistema cui apparteniamo (errore della finalità); Riflessione professionale: dall'analisi della domanda alla costruzione della domanda; Cambiamento culturale nella percezione dello psicoterapeuta: una risorsa per essere utilizzata non deve far paura e deve essere compresa)
Ringraziamenti
Bibliografia
(Filmografia; Sitografia).




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità