La lotta alla corruzione nella legalità reticolare

Il sistema penale multilivello

Autori e curatori
Contributi
Sebastiano Barbato, Giuseppe Fauceglia, Luigi Foffani, Massimo Panebianco, Nicoletta Parisi, Antonino Sessa, Filippo Spiezia, Giovanni Tartaglia Polcini
Collana
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 228,      1a edizione  2021   (Codice editore 315.2.28)

La lotta alla corruzione nella legalità reticolare Il sistema penale multilivello
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

La corruzione minaccia gravemente le istituzioni e i valori democratici, i principi etici e la giustizia, così come lo sviluppo sostenibile e lo stato di diritto. Il volume intende fornire alcune chiavi di lettura critica sulle principali strategie del diritto internazionale, dell’Unione europea e nazionale per prevenire e fronteggiare il fenomeno corruttivo.

Presentazione del volume

La corruzione minaccia gravemente le istituzioni e i valori democratici, i principi etici e la giustizia, così come lo sviluppo sostenibile e lo stato di diritto.
In quanto fenomeno transnazionale che colpisce "tutte" le società e "tutte" le economie, un'efficace attività di prevenzione e repressione impone un approccio globale e multidisciplinare improntato alla cooperazione tra gli Stati e all'interno degli stessi, ovvero tra le principali autorità nazionali coinvolte, come auspicato dai numerosi strumenti multilaterali in materia. La lotta alla corruzione nella legalità reticolare. Il sistema penale multilivello intende, appunto, fornire alcune chiavi di lettura critica sulle principali strategie del diritto internazionale, dell'Unione europea e nazionale per prevenire e fronteggiare il fenomeno corruttivo.

Con i contributi di: Sebastiano Barbato (Guardia di Finanza), Giuseppe Fauceglia (Università di Salerno), Luigi Foffani (Università di Modena e Reggio Emilia), Anna Oriolo (Università di Salerno), Massimo Panebianco (Università di Salerno), Nicoletta Parisi (Università Cattolica del Sacro Cuore), Teresa Russo (Università di Salerno), Antonino Sessa (Università di Salerno), Filippo Spiezia (Eurojust), Giovanni Tartaglia Polcini (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale).

Teresa Russo
è professore associato di Diritto dell'Unione europea presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università degli Studi di Salerno, coordinatore scientifico del Modulo Jean Monnet "EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs" (EUWEB) e responsabile scientifico di diversi accordi Erasmus e di cooperazione internazionale con varie università dei Paesi dei Balcani occidentali, anche ammessi al cofinanziamento da parte della Commissione europea.

Anna Oriolo
è professore associato di Diritto internazionale, Lecturer di Diritto dell'Unione europea e di Diritto internazionale penale, Key Teacher del Modulo Jean Monnet "EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs" (EUWEB) presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) e Lecturer di Diplomatic and Consular Law e di Istituzioni di Diritto internazionale presso il Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell'Università degli Studi di Salerno.

Indice

Premessa
Elenco delle principali abbreviazioni
Antonino Sessa, Introduzione
Sebastiano Barbato, Le fideiussioni tossiche quale occasione di investimento della criminalità
Giuseppe Fauceglia, Le società finanziarie operanti in Italia ed aventi sede legale all'estero: fideiussioni e vigilanza statale
Luigi Foffani, La nuova dimensione internazionale ed economica della lotta alla corruzione: dal settore pubblico al settore privato
Anna Oriolo, Corruzione e diritti umani nella giurisprudenza di Strasburgo
Massimo Panebianco,
Corruptio rei publicae. Riconversione e corruzione dallo Stato nazionale all'euro-globale
Teresa Russo, Il whistleblowing come strumento "multilivello" della lotta alla corruzione
Filippo Spiezia, Il contributo della incriminazione della induzione indebita al controllo della corruzione internazionale
Giovanni Tartaglia Polcini, Il contrasto alla corruzione nell'attività dei fori multilaterali: la Presidenza italiana del G20
Nicoletta Parisi, Postfazione. L'affermarsi di un'articolata strategia internazionale di contrasto alla corruzione: un approccio olistico che comprende anche l'azione di prevenzione tanto nel pubblico che nel privato
Riferimenti bibliografici
Indice dei principali documenti
Indice della giurisprudenza
Gli autori.