L'innovazione nei processi formativi: variabili cognitive strategiche

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,   figg. 5,     1a edizione  1994   (Codice editore 1284.24)

L'innovazione nei processi formativi: variabili cognitive strategiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820485214

Presentazione del volume

La psicologia può attualmente apportare contributi significativi nel settore della formazione.

Tradizionalmente la psicologia ha svolto una funzione secondaria nella definizione e nella progettazione delle attività formative, ma negli ultimi anni la prospettiva sta cambiando.

Nella psicologia del lavoro sta riprendendo infatti un ruolo importante l'analisi del contenuto cognitivo del lavoro.

Questa nuova impostazione nasce da spinte oggettive: il lavoro con tecnologie a base informatica tende sempre più ad essere caratterizzato da componenti cognitive di elevato livello che influenzano necessariamente il contenuto dei processi formativi.

Indice

• Introduzione, di Anna Grimaldi e Pietro Taronna

PARTE I

• Premessa

• Evoluzione e prospettive della formazione nei contesti organizzativi
* Il linguaggio della formazione
* Concezioni della formazione
* Formazione ed organizzazione
* Quale formatore
* Bibliografia

• Come la psicologia affronta i problemi dell'ingresso lavorativo
* L'ingresso nella vita di lavoro: alla ricerca di un modello interpretativo
* Dalle teorie dell'adattamento ai temi della work-role transition
* Il problema dell'orientamento: richiamí concettuali
* Socializzazione al lavoro e inserimento organizzativo
* Bibliografia

• Psicologia del lavoro e organizzazione
* I temi e i problemi della psicologia dell'organizzazione
* I fattori critici nella progettazione del lavoro
* Un esempio: la progettazione di un sistema di automazione flessibile di produzione
* Una nota sintetica: l'introduzione di tecnologie informatiche nelle attività del terziario
* L'ambito di competenza dell'intervento psicologico
* Bibliografia
PARTE II

• La ricerca di campo
* Premessa
* Il campione
* L'intervista
* La metodologia

• L'analisi dei risultati
* Premessa



* Analisi delle caratteristiche della formazione
* Variabili prioritarie nella programmazione e gestione dei corsi
* Strategie formativi e metodologie didattiche
* Risultati ottenuti: carenze e sviluppi
* La figura dello psicologo nei processi formativi

• Conclusioni
• Bibliografia







newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità