Il figlio nel conflitto genitoriale

Lettura del Rorschach somministrato ai bambini ed adolescenti nella consulenza tecnica d'ufficio

Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  1999   (Codice editore 1240.151)

Il figlio nel conflitto genitoriale. Lettura del Rorschach somministrato ai bambini ed adolescenti nella consulenza tecnica d'ufficio
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846413994

Presentazione del volume

E' con enorme fatica che i figli di genitori in perenne conflitto riescono a crescere. La loro sofferenza psicologica è ben illustrata dalle risposte al test di Rorschach, che fotografa il disagio in modo insolitamente trasparente nei vari indicatori di tale vissuto. I risultati di questa indagine svolta nella consulenza tecnica di ufficio (ctu) identificano infatti gli indicatori sia in relazione ai valori normativi del test, sia nelle loro relazioni reciproche all'interno di due differenti sistemi di interpretazione: uno europeo, quello della Scuola Romana Rorschach, ed uno internazionale, il metodo del Sistema Comprensivo di Exner.

Più il bambino è piccolo e più l'ambivalenza degli affetti che egli sperimenta come figlio "conteso" sono rilevanti a livello sia cognitivo che emotivo. Fra i 6 e gli 8 anni cerca di integrare realtà inconciliabili di tipo relazionale, di controllare inutilmente una sua emergente impulsività ed ansia, ma con difficoltà ad affacciarsi al futuro. Tra i 9 e gli 11 anni, oscilla tra due modalità estreme di controllo: da un ipercontrollo o "ipermaturità", ad un controllo del tutto fallimentare. Tale lotta per il dominio di una realtà distruttiva si traduce in vissuti decisamente depressivi nei preadolescenti e adolescenti di 12-16 anni.

Il libro vuole essere un campanello d'allarme per gli operatori psichiatrici, psicologici e legali che si occupano del bambino e della sua famiglia. In questo senso, il Rorschach è uno strumento che, se ben utilizzato, coglie la profondità della sofferenza, fornendo uno comprensione indispensabile per poter offrire un aiuto.

LineaTest è un marchio che contraddistingue, all'interno delle collane FrancoAngeli, una linea di prodotti editoriali - libri, manuali, test, materiali e software - per l'analisi e la valutazione delle caratteristiche e delle capacità individuali.

Maria Rita Consegnati è psicoterapeuta, consulente del Tribunale di Roma e mediatrice familiare. È distaccata presso la cattedra di Psicodinamica della Relazioni Familiari.

Caterina Laicardi è professore ordinario di Teoria e Tecniche dei Test nell'indirizzo di Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione della Facoltà di Psicologia di Roma, Università "La Sapienza".

Aristide Saggino è psicologo dirigente presso la ASL Napoli 3 e professore a contratto di Teoria e Tecniche dei Test presso il Corso di Laurea in Psicologia della II Università di Napoli.

Indice



Caterina Laicardi , Premessa
Caterina Laicardi , (a cura di) Introduzione
(La vita di Hermann Rorschach; La storia del test nel mondo; Il contributo della Scuola romana alla storia europea del test; La storia americana del test: i 5 "sistemi"; Il sistema "comprensivo" di John Exner , La rassegna della recente letteratura internazionale sull'uso del test di Rorschach; con i bambini; La comunicazione adulto-bambino nel Rorschach; Il divorzio dei genitori e la depressione dei figli; Abuso sessuale e rispsote al Rorschach)
Maria Rita Consegnati (a cura di), Il conflitto genitoriale ed il disagio psicologico del minore: il bambino nel conflitto
(Il sistema familiare e l'evento separativo: le trasformazioni dell'istituto familiare; La separazione e il divorzio: i tempi giuridici e psicologici; I figli nel conflitto genitoriale: il disagio psicologico dei genitori e dei minori; L'evento separativo e le fasi del ciclo vitale della famiglia; La consulenza tecnica d'ufficio; La sindrome del "minore conflittuato")
Maria Rita Consegnati (a cura di), Il metodo interpretativo della Scuola Romana
(Premessa storica; Il metodo SRR; L'inchiesta; La valutazione del protocollo: modi di comprensione; Le determinanti; Il contenuto; Le manifestazioni particolari)
Aristide Saggino (a cura di), Il metodo interpretativo del "sistema comprensivo"
(Aspetti metrici normativi psicometrici del "sistema comprensivo" (SC) di J. Exner; Somministrazione; Siglatura; Il sommario strutturale; L'interpretazione).



newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità