CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

Dall’azione alla recitazione

Jan Fabre, Luk Van den Dries

Dall’azione alla recitazione

Linee guida di Jan Fabre per il performer del XXI secolo

Con Dall’azione alla recitazione. Linee guida di Jan Fabre per il performer del XXI secolo il mondo del teatro si arricchisce di un notevolissimo e imperdibile manuale, ricco di stimoli per chiunque voglia immergersi nella preparazione del performer contemporaneo. Jan Fabre – performer, disegnatore, scultore, autore e creatore teatrale – è una delle figure più affascinanti, complete e complesse della ricerca artistica contemporanea.

Printed Edition

32.00

Pages: 342

ISBN: 9788835120230

Edition: 1a edizione 2023

Publisher code: 358.5

Availability: Buona

Pages: 342

ISBN: 9788835150862

Edizione:1a edizione 2023

Publisher code: 358.5

Can print: No

Can Copy: No

Can annotate:

Format: PDF con DRM for Digital Editions

Info about e-books

Pages: 342

ISBN: 9788835150879

Edizione:1a edizione 2023

Publisher code: 358.5

Can print: No

Can Copy: No

Can annotate:

Format: ePub con DRM for Digital Editions

Info about e-books

"Frutto della grande esperienza di Jan Fabre come registra e coreografo, questo libro è insieme un saggio, un manifesto ed un manuale per i performer. Spiega non solo il training fisico, mentale e vocale del performer - training che passa attraverso la trasfigurazione del corpo, l'interazione tra l'essere umano e il mondo animale, tra la ragione e l'istinto, tra il caos e la disciplina - ma entra anche nel profondo dei pensieri rivoluzionari di Fabre sul teatro contemporaneo" (Luk Van den Dries)

"Questo libro raccoglie molta della saggezza di Jan Fabre, per quanto possa essere tradotta in parole e distribuita come intuizioni, esercizi e improvvisazioni. Arrivato a 60 anni, Fabre è indiscusso maestro del teatro e della performance" (Richard Schechner)

"Jan comincia le prove della 'notte oscura' che il teatro da sempre impone, perché mai nulla si fa, è stato fatto, si farà. Per questo motivo il suo teatro è una fiamma che colpisce al cuore con l'intensità che è indipendente dal concetto. Questo libro, che raccoglie 40 anni di esercizi e di insegnamenti, suona come una sfida lanciata a coloro che si accingono alla creazione teatrale, come un monito: ardere nella forma" (Romeo Castellucci)

"Questo libro è un tentativo di guidare gli aspiranti performer nel luogo che Faber considera di estrema e spesso scomoda onestà. Gli studenti di teatro e danza capiranno che, in questo libro, Fabre incorpora tecniche e metodi sperimentati da altri, ma anche che Jan si spinge oltre per arrivare nei territori inespressi del corpo e dell'anima, nel tentativo di modellare i performer in quelli che lui chiama 'Guerrieri della bellezza'" (Mikhail Baryshnikov)

"Da avere. Da leggere. Da praticare" (Marina Abramovic)

Jan Fabre, homo universalis contemporaneo, come artista visivo, drammaturgo, regista e coreografo ha creato dimensioni in cui l'azione artistica e teatrale manifesta nuovi concetti di corpo e di spazio figurativo.

Luk Van den Dries
, professore emerito di Studi Teatrali all'università di Anversa, si occupa in particolare della rappresentazione del corpo nel teatro contemporaneo e delle dinamiche che si sviluppano durante le prove.

Anna Bandettini, Presentazione all'edizione italiana
Richard Schechner, Introduzione. Jan Fabre, alle origini della performance
Ringraziamenti
Introduzione
(Paradosso; Antirealismo; Zeno; Struttura)
Principi performativi
(Introduzione; Respirazione; Angelfeet; Concentrazione; Coscienza anatomica; Divorare lo spazio; Dall'interno all'esterno; Trasformazione; Tempo reale/Azione reale; Durata e ripetizione; Il tempo di mezzo; Abbandonare il controllo; Corpi pensanti/Menti in movimento)
Esercizi
(Introduzione; Respirazione addominale; Feto/Stella; Il gatto; La tigre; La lucertola; L'insetto; Disegnare lo spazio; Pulire; Verticale; Carta di riso/Fuoco; Camminata lunare; Bouffon; Articolazione, riflesso e testo; Balbettare; L'animale che muore; Diventi ciò che mangi; Anziani; Incarnare lo spazio e il tempo; Rispecchiarsi; Il rispetto per il materiale è una forma di talento; Mosso dalla materia; Conteggio; Sei emozioni; Striptease; Il corpo malato; Vestirsi/Svestirsi; Rabbia e amore; L'arte di uccidere/L'arte di morire; Adagio/Volo; Corsa; Cavalieri e principesse; L'incisione; Combattere contro un nemico invisibile; Dal profano al sacro; Danza diabolica; Eros/Thanatos; Estasi; Risata/Ceffone)
Improvvisazioni
(Introduzione; Scene familiari; Tipi; Olimpiade orgiastica; Gangster e prostitute; Festino)
Modelli coreografici e performativi
(Introduzione; Danza dell'armatura; Danza dello scheletro; Danza della corda; Danza con le sostanze; Danza nel blu; Danza della lotta e preparazione al combattimento; Danza del duello d'amore; Danza dei nervi)
Tutorial
(Introduzione; Esercizi; Improvvisazioni performative; Modelli coreografici e performativi)
Mikhail Baryshnikov, Postfazione. Dall'Azione alla Recitazione.

Contributors: Mikhail Baryshnikov, Anna Benedetti, Richard Schechner

Serie: Drama

Subjects: Art, Culture and Entertainment

Level: Textbooks - Books for Professionals

You could also be interested in