Mamma, femminile plurale.

Maria Letizia Verri

Mamma, femminile plurale.

Alpha, social, green... declinazioni e inclinazioni delle mamme di oggi

La mamma Controller, la mamma Scout, la mamma You&Me, la mamma Relaxed, la mamma in Team: le mamme di oggi sono un target affascinante capace di produrre e guidare le rivoluzioni culturali. Questo saggio vuole offrire a tutti coloro che quotidianamente si confrontano con le mamme una strada interpretativa per comprenderne a fondo bisogni e desideri e imparare a rapportarsi con loro, o meglio con “ciascuna” di loro, in modo sintonico ed efficace.

Edizione a stampa

21,00

Pagine: 160

ISBN: 9788891741318

Edizione: 1a edizione 2016

Codice editore: 1420.1.180

Disponibilità: Buona

Pagine: 160

ISBN: 9788891739889

Edizione:1a edizione 2016

Codice editore: 1420.1.180

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 160

ISBN: 9788891745415

Edizione:1a edizione 2016

Codice editore: 1420.1.180

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Sempre di corsa, necessariamente multitasking, con un'anima fortemente social, le mamme di oggi sono un target affascinante non solo come miniera di insight ma soprattutto come attiva entità sociale capace di produrre e guidare le rivoluzioni culturali.
Dinamiche, pioniere e pronte a cavalcare qualsiasi innovazione in atto come un'opportunità da cui trarre arricchimento, conoscenza e supporto, costituiscono il vero humus dell'ecosistema sociale. Coinvolte e appassionate, pragmatiche e risolute, sono sempre pronte a esprimere la propria opinione.
Al di là degli aspetti comuni, ogni mamma è unica, risultato di un cocktail di emozioni, convinzioni, certezze e dubbi che la distinguono da qualsiasi altra.
Ogni mamma racconta una storia diversa rendendo necessario uno sguardo più analitico, capace di cogliere questa peculiarità, che nel libro si cerca di descrivere attraverso il racconto di cinque differenti profili, ciascuno con i suoi atteggiamenti, valori, abitudini e opinioni che sottendono i comportamenti.
L'attenta e vigile mamma Controller; la decisa e sicura mamma Scout; la mamma You&Me, moderna declinazione della mamma chioccia; la disinvolta e pratica mamma Relaxed; la mamma in Team, sempre alla ricerca di conferme e pronta a delegare.
Un progetto - frutto di numerose ricerche di marketing e analisi desk - che vuole condividere punti di vista e riflessioni e offrire ai lettori, e in particolare a tutti coloro che quotidianamente si confrontano con le mamme, una strada interpretativa di questo universo per comprenderne a fondo bisogni e desideri e imparare a rapportarsi con loro, o meglio con "ciascuna" di loro, in modo sintonico ed efficace.

Maria Letizia Verri si occupa da oltre quindici anni di ricerche di mercato qualitative e ha lavorato in diverse agenzie specializzate nelle ricerche di marketing. Attualmente ricopre il ruolo di Research Director in 2B Research Analysis Exploration. Specializzata nei settori media e largo consumo, si è occupata prevalentemente di target specifici, in particolare mamme e kids, e ha sviluppato e perfezionato tecniche di indagine su metodologie digital. Dal 2012, con la splendida esperienza della maternità, ha iniziato uno studio di approfondimento sociologico sulle mamme e sui loro comportamenti che continua a portare avanti con curiosità e passione.

Chiara Cecilia Santamaria, Prefazione. Mamme on line, tra consapevolezza e nuove identità
Introduzione
(La genesi del libro; Il percorso; Le fonti; Alcuni ringraziamenti)
Un contesto complicato
(Essere mamma oggi; Mancanza di un modello; Generazione di Mamme imperfette; Deficit di tempo; Divisione o condivisione di ruoli?; Una famiglia con due mamme, racconto di una esperienza diretta)
Michela Valsecchi, Un po' di numeri dalle fonti Istat
Le mamme a capo delle rivoluzioni culturali
(Il re dei target; Le mamme alpha; Il ruolo dei device mobili nella relazione mamma-digital e nella semplificazione della quotidianità; Un po' di numeri)
Le mamme e i fenomeni social
(Premessa; Lo swap: risposta alla crisi?; GAS, gruppi di acquisto solidale: tra risparmio ed ecosostenibilità; Il mummy blogging, potenzialità e rischi; Facebook double face; Instagram, il potere dell'immagine)
Le mamme e i brand
(L'industria dell'infanzia in un contesto di crisi; La partnership della marca; Marca mitica vs marca trasparente; Le marche e il ruolo del web)
Le strade della naturalità
(Il biologico: una chimera?; Le cure alternative: l'omeopatia)
Un tentativo di segmentazione
(Una mamma tante mamme; La metodologia di segmentazione e come utilizzarla; Introduzione ai profili; La mamma Controller; La mamma You&Me; La mamma In Team; La mamma Scout; La mamma Relaxed; Imparare dalla mamma nelle strategie di marketing)
Antonio Dini, Postfazione
Appendice
(2B Research Analysis Exploration; FattoreMamma)
Bibliografia
(Sitografia).

Contributi: Antonio Dini, Chiara Cecilia Santamaria, Michela Valsecchi

Collana: La societa' / Saggi e studi

Argomenti: Web e new media - Branding. Studi sui consumatori. Ricerche di mercato - Sociologia dei processi culturali - Studi di genere

Livello: Saggi, scenari, interventi

Potrebbero interessarti anche