Attacchi di panico e postmodernità. La psicoterapia della Gestalt tra clinica e società
Autori e curatori
Contributi
Eugenio Borgna, Elisabetta Conte, Cristiana Filippi, Michela Gecele, Maria Mione, Giovanni Salonia, Margherita Spagnuolo Lobb
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 190,   5a ristampa 2016,    1a edizione  2005   (Codice editore 1252.8)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26.50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820406776
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856856774
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

Presentazione del volume

Attacchi di panico: perché sono così diffusi oggi?
Che rapporto c'è fra questo sintomo così acuto e la società attuale?
Quale novità propone la psicoterapia della Gestalt per affrontarli e risolverli?
Il libro vuole fornire una risposta a queste domande, considerando l'attacco di panico sia come espressione della storia personale, sia come fenomeno emergente di un periodo storico caratterizzato da incertezza, frammentazione e complessità: sintomo di un malessere sociale diffuso e indefinito, espressione delle fragilità e dei nodi problematici che caratterizzano il contesto postmoderno. Si intrecciano così nel testo il discorso clinico e lo sguardo sociale, prospettive oggi entrambe necessarie per chi vuole capire e prendersi cura di questo disagio psichico. In questa prospettiva il panico si rivela un disagio acutissimo e a volte insostenibile, ma anche l'occasione per aprire nuove strade nella vita della persona, l'inizio di un percorso che conduce ad altre e più aggiornate soluzioni creative.
Il lavoro, maturato all'interno della riflessione teorica e clinica della Scuola di Specializzazione di Psicoterapia della Gestalt, offre, attraverso il contributo di diversi autori dell'Istituto di Gestalt - H.C.C., una lettura originale del contesto culturale e clinico dal quale emerge questo disturbo e propone prospettive inedite in termini teorici e d'intervento terapeutico.

Gianni Francesetti , psichiatra, psicoterapeuta, presidente della SIPG (Società Italiana Psicoterapia Gestalt), membro del New York Institute for Gestalt Therapy, membro dell'esecutivo della FIAP (Federazione Italiana delle Associazioni di Psicoterapia) e dell'EAGT (European Association for Gestalt Therapy), chair del Training Standard Committee dell'EAGT e membro del Research Committee, didatta di psicoterapia della Gestalt presso diverse Scuole di Psicoterapia, conduce seminari e workshop in Italia e all'estero.

Indice


Eugenio Borgna, Presentazione
Gianni Francesetti, Introduzione
Margherita Spagnuolo Lobb, Perché la psicoterapia negli attacchi di panico?
(Una storia come tante; Lo psicoterapeuta davanti all'attacco di panico; La psicoterapia tra il dicibile e l'indicibile; La psicoterapia della Gestalt e la cura dell'indicibile; Ritornando al nostro paziente; Note conclusive circa la terapeuticità dei valori estetici; Bibliografia)
Giovanni Salonia, Cambiamenti sociali e disagi psichici. Gli attacchi di panico nella postmodernità
(Modello relazionale di base; Teorie evolutive e cambiamenti sociali; Modelli di psicoterapia e cambiamenti sociali; Attacchi di panico e modello relazionale di base; Psicoterapia e vita; Bibliografia)
Gianni Francesetti, Fenomenologia e clinica degli attacchi di panico
(Un inquadramento descrittivo; Il crollo dello sfondo durante la formazione della figura; Attacchi di panico e modalità di interruzione del contatto; Dall'oikos alla polis: attacchi di panico e ciclo vitale; Il sostegno specifico: costruire il ground; Bibliografia)
Cristiana Filippi, Michela Gecele, Le parole di chi chiede aiuto
(Premessa; Lettera al terapeuta; Epilogo; Alcune note a conclusione)
Maria Mione, Elisabetta Conte, Gianni Francesetti, Michela Gecele, Le appartenenze e l'appartenere fra radici e intenzionalità
(Appartenenza e dinamica figura/sfondo; Appartenenza e ciclo di contatto; Appartenenza e differenze generazionali; Trasmettere il "mondo", creare un tessuto: quale sostegno per l'appartenerci oggi?; Riflessioni finali: di chi siamo e per chi siamo?; Bibliografia)
Michela Gecele, Gianni Francesetti, La polis come ground e orizzonte della terapia
(Premessa; Semplificazione e mistificazione della realtà e dell'esperienza; A confronto con la prospettiva della postmodernità; Insicurezza, incertezza, paura; La sfera sociale fra invasività e inconsistenza; Forme di disagio; Il panico: figura emergente del campo sociale; Il sostegno specifico nella sfera privata e nella polis; Le altre facce della frammentazione; Quali valori ci sostengono nel continuare il cammino?; Bibliografia)
Elisabetta Conte, Glossario
Bibliografia
Gli autori.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità