Modelli di colloquio in psicologia clinica
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 236,   1a ristampa 2018,    6a edizione, nuova edizione  2017   (Codice editore 1226.12)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891752079

In breve
Il volume, qui presentato in una nuova edizione aggiornata e ampliata, affronta il tema del colloquio clinico, all’interno di un più ampio discorso sulla diagnosi e sul processo diagnostico che, nella prospettiva degli Autori, costituiscono il quadro di riferimento concettuale all’interno del quale il colloquio clinico può esprimere in modo ottimale la propria efficacia ed efficienza.
Presentazione del volume

La conduzione di un colloquio clinico è un compito complesso: attraverso l'ascolto del paziente, la formulazione di domande e alcuni interventi mirati, il clinico deve raccogliere una serie di dati e dar loro un significato all'interno della storia evolutiva del paziente, individuandone le competenze acquisite, i punti di forza e/o di debolezza, i possibili arresti o ritardi nello sviluppo di particolari aree e il funzionamento generale.
Ogni colloquio rappresenta un episodio relazionale a sé: la specificità della condizione patologica, i limiti imposti dalla personalità del paziente, le sollecitazioni che quest'ultima esercita sull'individualità del clinico condizionano i modi e i contenuti dell'interazione, le possibilità di impiego dei modelli proposti in letteratura o delle diverse "tecniche", gli stessi passaggi del ragionamento clinico.
Il volume - in questa nuova edizione aggiornata - propone una sistematizzazione approfondita di tutti questi temi, insieme a un più ampio discorso sulla diagnosi e sul processo diagnostico, che costituiscono il quadro di riferimento concettuale all'interno del quale il colloquio clinico può esprimere in modo ottimale la propria efficacia ed efficienza.
In una prospettiva "professionalizzante", numerose esemplificazioni cliniche si affiancano a un'ampia revisione della letteratura e alla descrizione dei principali sistemi diagnostici oggi in uso: dal DSM-5 al recentissimo PDM-2.

Franco Del Corno, psicologo e psicoterapeuta, è socio fondatore dell'Associazione per la Ricerca in Psicologia clinica (ARP) e di ARP Studio Associato. Tra le sue numerose pubblicazioni, per i nostri tipi ha curato - con Margherita Lang - la serie dei cinque volumi Psicologia clinica.

Margherita Lang
, psicologa, psicoterapeuta e psicoanalista SPI, è professore ordinario di Psicologia dinamica presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca, socio fondatore dell'Associazione per la Ricerca in Psicologia clinica (ARP) e di ARP Studio Associato. Tra le sue numerose pubblicazioni, per i nostri tipi ha curato - con Franco Del Corno - la serie dei cinque volumi Psicologia clinica.

Francesca Menozzi
, psicologa e specializzanda in psicoterapia, collabora con ARP Studio Associato ed è socio dell'Associazione per la Ricerca in Psicologia clinica (ARP).

Indice
Introduzione alla nuova edizione
Introduzione alla prima edizione
Sezione I. Fondamenti teorici del colloquio clinico
Il ragionamento clinico
(Ragionamento clinico e processo decisionale; Requisiti ottimali di un ragionamento clinico efficace; L'errore nel ragionamento clinico)
La diagnosi dei disturbi mentali
(Salute e malattia; Diagnosi e indicazione al trattamento; Segni e sintomi; Diagnosi psichiatrica e diagnosi psicologica; Diagnosi e assessment; Modelli di assessment)
I sistemi diagnostici in psichiatria e in psicologia clinica
(Diagnosi e sistemi diagnostici; Il Diagnostic and Statistical Manual of mental disorders (DSM-5); Lo Psychodynamic Diagnostic Manual (PDM); L'International Statistical Classification of Diseases and Related Health Problems - Tenth Revision (ICD-10); I Research Domain Criteria (RDoC) e i McHugh's Clusters)
Il processo diagnostico
(Definizione e caratteristiche; Fasi del processo diagnostico; Strumenti del processo diagnostico; La restituzione; Corollari)
Sezione II. Il colloquio anamnestico
La memoria autobiografica
(Modelli di memoria autobiografica; Gli esordi della memoria autobiografica)
La raccolta dei dati bio-psico-sociali: aree di indagine e livelli di approfondimento
(Peculiarità del colloquio anamnestico e possibili ostacoli; Le aree di indagine; Le fonti di informazione)
Ausili per la raccolta dei dati bio-psico-sociali
(Le cartelle cliniche elettroniche e la raccolta informatizzata dei dati bio-psico-sociali)
Sezione III. Il colloquio clinico
Il colloquio in psicologia clinica
(Il colloquio clinico; Richiesta di appuntamento e invio; L'equivoco del primo colloquio; I colloqui con il paziente; Corollari)
Tecniche di conduzione del colloquio clinico
(Domande; Tecniche di facilitazione; Tecniche di chiarificazione; Tecniche di modificazione del contenuto della comunicazione)
Strumenti alternativi al colloquio
(Premessa; Tipologia e caratteristiche generali; Interviste semistrutturate; Scale autosomministrate e clinician-rated; Considerazioni conclusive: indicazioni e controindicazioni)
Il colloquio clinico: arte o scienza? Problemi di formazione
(Imparare a fare i colloqui; Il percorso formativo)
Bibliografia
Indice analitico.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità