Acquedotto Pugliese. Intervento pubblico e modernizzazione nel Mezzogiorno
Autori e curatori
Contributi
Pasquale Villani
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 400,   figg. 34,     1a edizione  1995   (Codice editore 1580.11)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 69.50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820493400

Presentazione del volume

La vicenda, ormai quasi secolare, dell'Acquedotto pugliese costituisce una tra le testimonianze più significative dei modi in cui anche il Mezzogiorno ha conosciuto, a partire dalla fine dell'Ottocento, una travagliata, ma intensa e indubbia trasformazione.

L'autore ricostruisce in questo volume le tappe attraverso le quali, per impulso della mano pubblica, l'Eaap (Ente autonomo acquedotto pugliese) ha svolto, prima in Puglia e poi in altre regioni dell'ltalia meridionale, non solo il ruolo di ente erogatore di acqua potabile in aree tradizionalmente povere di risorse idriche, ma anche una funzione di stimolo e di motore di un processo più ampio di modernizzazione economica e civile del territorio in cui ha operato.

La storia di questo ente, delle sue funzioni, delle sue ambizioni e del suo ricco patrimonio di conoscenze e di intelligenze tecniche e scientifiche, si intreccia, perciò stesso, con le vicende delle classi dirigenti pugliesi e meridionali in generale e con la storia, così densa di risultati, ma anche così piena di limiti e di contraddizioni, dell'intreccio fra élite politiche meridionali e intervento pubblico.

Indice







Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).
Pubblicità