La terza Roma

Mito, realtà o provocazione?

Autori e curatori
Contributi
Nilos Vatopedinos Archimandrita, A. A. Averchev, Aldo Ferrari, Luigi Vittorio Ferraris, Ioann Igumen, S. N. Jushenkov, Vjaceslav Kolomiez, A. A. Kravzov, Vladimir Kulagin, Vittorio Matvejev, Elena Pronina, Adriano Roccucci, Carlo Maria Santoro, G. A. Satarov, Achille Silvestrini, M. M. Ulbashev, Sergej Vasilcov, Alessandro Vitale, Jurij Yakovetz, V. Zhirinovskij
Collana
Livello
Dati
pp. 224,      1a edizione  2002   (Codice editore 575.6)

La terza Roma. Mito, realtà o provocazione?
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846437778

Presentazione del volume

Roma è unica perché è sedimentazione di tante cose accumulatesi: nel tempo, nello spazio, nella semiotica, nella funzione, nelle traiettorie della vita dell'uomo. Roma è quel pugno che stringe queste molteplici traiettorie, e cioè quel punto unico in cui si trovano forse tutte le dimensioni che abbiamo considerato, e soprattutto dove tempi, spazi, significati, funzioni, vita dell'uomo producono un qualcosa di originale e di unico, e in qualche modo di "eterno".

Cerchiamo di discutere ciò in questo numero di Futuribili dedicato a "La Terza Roma. Mito, realtà o provocazione?". Questo è articolato in quattro parti/approcci.

Il primo approccio è condotto dai rappresentanti delle tre Rome: il cardinale Achille Silvestrini parla come rappresentante della Prima Roma, l'archimandrita Nilos Vatopedinos come rappresentante della Seconda Roma e l'igumen Ioann come rappresentante della Terza Roma. Essi discutono sul significato e sulla funzione della Terza Roma e sull'importanza del dialogo. In particolare, poi, l'igumen Ioann sottolinea che quella di Mosca-Terza Roma è stata un'idea sostanzialmente rifiutata dagli zar e dal potere russi, poiché erano interessati più all'idea nazionale che a quella imperiale, e quando Pietro I affermò questa, si rifece piuttosto alla modernizzazione occidentale per "trasformare il proprio centro più in Seconda Olanda che in Terza Roma". L'igumen Ioann piuttosto vede come ideale l'equazione "Santa Russia, Nuova Gerusalemme", come garanzia spirituale che tiene il passo con le esigenze della Russia moderna.

La seconda parte di Futuribili è invece dedicata all'idea secolare della Terza Roma, con articoli di Luigi Vittorio Ferraris, Vladimir Matvejev, Demetrio Volcic, Vladimir Kulagin, Alessandro Vitale, Aldo Ferrari, Carlo Maria Santoro. L'attenzione viene spostata dalla ortodossia alla politica, alla diplomazia, alle relazioni internazionali e alle relazioni interne alla Russia.

Un'altra parte invece osserva come la "Terza Roma" da dimensione mistica di visione religiosa e culturale si faccia politica. Ciò viene sviluppato attraverso interviste rivolte allo stesso Igumen Ioann e a sei deputati di partiti diversi della Duma. Infine, l'articolo di Adriano Roccucci descrive come l'idea di "Terza Roma" è diventata un'idea che la politica sovietica strumentalmente utilizzò per legare a sé i paesi satelliti dell'Europa centrale nel secondo dopoguerra.

Infine Futuribili connette Mosca-"Terza Roma" e la società russa, la sua società civile e le opinioni della gente. Il tutto è sviluppato in una proiezione al futuro: ed è un tutto che porta le firme di Elena Pronina, Sergej Vasilcov e Vjaceslav Kolomiez, Alberto Gasparini, Yuriy Yakovets.

Futuribili tuttavia pone anche il problema se al di là della Terza Roma (Mosca, Russia) non comincino a prendere consistenza elementi concreti che fanno pensare a (o evocare) un nuovo processo di formazione di mito, realtà o provocazione di una Quarta Roma, che potrebbe anche essere una Nuova Prima Roma.

Indice


Alberto Gasparini (a cura di), La Terza Roma. Mito, realtà o provocazione?
Alberto Gasparini (editoriale di), Una, due, tre.... Quante Rome?
L'idea religiosa della "Terza Roma"
Igumen Joann , "Mosca-Terza Roma". Mito e realtà
Il ruolo delle Tre Rome nella costruzione della civiltà cristiana in Europa. Riflessioni del Cardinale Achille Silvestrini, dell'Igumen Joann e dell'Archimandrita Nilos Vatopedinos
L'idea secolare della "Terza Roma"
Luigi Vittorio Ferraris , Metodi e stili della diplomazia russa
Vladimir Matvejev , Tra estraniamento e cooperazione: la diplomazia russa tra attualità e storia
Demetrio Volcic , Il peso internazionale della Russia
Vladimir Kulagin , La Russia nel mondo contemporaneo
Alessandro Vitale , L'idea imperiale russa e la fascia delle repubbliche ex-sovietiche occidentali
Aldo Ferrari , La Russia post-sovietica e le sue relazioni con i Paesi asiatici
Carlo Maria Santoro , Le tre anime della politica russa: europea, atlantica, asiatica
La "Terza Roma": dalla mistica alla politica
Alessandro Vitale , La "Terza Roma" dalla mistica alla politica. Intervista all'Igumen Ioann
A. Averchev, A.A. Kravzov, S.N. Jushenskov, G.A. Satarov, M.M. Ulbashev, V. Zhirinovskij , "La Terza Roma. Mito, realtà o provocazione?". Tavola rotonda
Adriano Roccucci , La Chiesa ortodossa russa e l'Europa. La politica estera del patriarcato di Mosca
La "Terza Roma" e la società russa di oggi e di domani
Elena Pronina , Elettorato o società civile? Il comportamento elettorale della popolazione russa nelle elezioni per la Duma
Sergej Vasilcov, Vjaceslav Kolomiez , L'impero come idea-forza dell'epoca post-sovietica
Alberto Gasparini , Continuità e discontinuità della storia russa
Yurij Yakovets , La Russia nello spazio geo-politico del XXI secolo.





Pubblicità