Introduzione all'informatica per le (piccole) aziende

Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 240,      1a edizione  2005   (Codice editore 724.33)

Introduzione all'informatica per le (piccole) aziende
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846467645

Presentazione del volume

Il volume ha l'obiettivo di aiutare i committenti di informatica (titolari di imprese, manager, responsabili dell'organizzazione ecc.) a svolgere al meglio il loro compito di responsabili dell'innovazione.

Infatti,

- • fornisce una panoramica completa dell'offerta tecnologica oggi a disposizione delle aziende, con particolare riguardo alle PMI;

- • focalizza l'attenzione sui più comuni problemi che possono portare al fallimento dei progetti di innovazione;

- • offre consigli metodologici e operativi per valutare e scegliere le diverse soluzioni tecnologiche oggi a disposizione, e per collaborare al meglio con i fornitori di informatica.

Quest'opera riunisce in un unico volume e con un sintetico commento critico un panorama tecnologico finora sparso in migliaia di articoli comparsi sulle riviste specializzate.

È di agevole consultazione, grazie al vasto Glossario che fa anche da indice ragionato, e che consente di verificare facilmente i concetti chiave e il lessico tecnologico.

Anche se comprende aneddoti, aforismi ed esempi che inseriscono un po' di ironia e di leggerezza nella trattazione, il volume proposto ha l'ambizione di offrire una trattazione organica (e non "per casi") dell'offerta tecnologica attuale.

L'opera è rivolta ai tanti manager, professionisti e imprenditori che, pur non avendo a volte una formazione informatica e pur occupandosi di tutt'altro, devono proporre valutazioni o prendere decisioni sull'innovazione tecnologica della loro azienda.

In particolare, la trattazione pone una particolare attenzione sulle esigenze e le problematiche tipiche delle Piccole e Medie Imprese.

Il testo, inoltre, è adatto ad essere adottato in corsi universitari di Informatica e Sistemi Informativi anche di facoltà non tecniche (come ad esempio lingue, turismo, beni culturali, DAMS), perché non dà per scontate nozioni economiche o informatiche complesse.

Francesca Ricciardi è docente di Informatica e Informatica Avanzata presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Nella sua esperienza di consulente si è occupata sia di problemi di sviluppo del territorio, sia del mondo aziendale.

Indice


Introduzione
I sistemi informativi
(Valutare il Sistema Informativo Aziendale; L'architettura SIA; L'architettura aziendale)
Le architetture applicative
(Memorizzare ed elaborare: le applicazioni centrate sui dati; Memorizzare e comunicare: le applicazioni centrate sui testi; Memorizzare, elaborare, comunicare: dati e testi insieme; Le applicazioni dedicate ai processi)
Investire su un sito web
(Definizione del progetto; Disegno generale del sito; Design grafico; Contenuti del sito; Il back-end; Il front-end; Collaudo e lancio del sito; Feed-back, manutenzione e aggiornamento)
Le scelte per l'innovazione
(Le basi per scegliere le soluzioni informatiche; Nuove soluzioni e vecchi sistemi: il problema dell'integrazione; Opportunità e rischi dell'outsourcing; Net economy, e- business, e-commerce: l'era della realtà; Sicurezza, aspetti legali e privacy; Conclusione: astri e disastri nei progetti ICT)




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access