La prova del labirinto.

Processo di simbolizzazione e dinamica rappresentativa in psicoanalisi

Autori e curatori
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 176,      1a edizione  2010   (Codice editore 1950.1.15)

La prova del labirinto. Processo di simbolizzazione e dinamica rappresentativa in psicoanalisi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856825053
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856827941
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Invece di ricorrere a nuovi parametri teorici e clinici, lo psicoanalista deve avere rispetto e fiducia nel proprio metodo. Solo la psicoanalisi, afferma l’Autore, può salvaguardare nei protagonisti dell’incontro analitico quello spazio indispensabile al superamento del disagio.

Presentazione del volume

L'originalità dell'approccio psicoanalitico consiste nell'esame e nell'intervento sul processo di simbolizzazione e sulla dinamica rappresentativa quali condizioni e necessità permanenti del funzionamento psichico. Nella misura in cui la psicoanalisi è metodo di investigazione dell'inconscio tendente allo statuto di "scienza", tali attività costituiscono l'oggetto privilegiato della metapsicologia come laboratorio di gestazione del suo medio teorico, in grado di tradurre i dati osservativi per liberare il vero significato delle loro sorgenti collocate dietro la coscienza e sottoporlo a verifica.
Di contro alla possibilità, avanzata in ambito clinico, del ricorso a nuovi parametri teorici e tecnici, il volume approfondisce l'euristicità del ricorso ai punti di repere della metapsicologia per la comprensione e la tutela del dispositivo analitico. Ciò al fine di custodire la prova di esposizione ai disorientanti fantasmi in esso evocati nel labirinto della mente, aprendo al movimento elaborativo ed alla costruzione di nuove forme simboliche.
Ad avere informato la stesura dei saggi costituenti questo volume è la convinzione che, specie allorquando la patologia non nevrotica introduce nella situazione di cura la problematicità di aree psichiche nelle quali più che le vicissitudini conflittuali delle rappresentazioni è la stessa trama costitutiva del funzionamento simbolico che le origina a risultare in sofferenza, soltanto dal rispetto e dalla fiducia dello psicoanalista nel proprio metodo discende la possibilità di quel genere di ascolto che, fornendo uno statuto specifico al discorso dell'analizzato, condiziona la salvaguardia dello spazio favorevole al dispiegarsi di una rivitalizzante attività di sim-bolizzazione nei due protagonisti dell'incontro analitico.

Roberto Contardi, psichiatra, è membro ordinario con funzioni di training della Società Psicoanalitica Italiana e member training analyst della International Psychoanalytical Association. Per esse è attualmente membro del Comitato Locale di Training della Sezione milanese dell'Istituto Nazionale del Training. Oltre che autore di numerosi contributi in testi collettivi e su riviste scientifiche - in particolare sulla Rivista di Psicoanalisi - è coautore di libri, tra cui: Fattori terapeutici nei gruppi e nelle istituzioni (Borla, 1993); Enigmi della cultura e disagio nella civiltà (Bollati Boringhieri, 1999); per i nostri tipi ha curato L'"Interpretazione dei sogni" libro del secolo. L'immagine tra soggetto e cultura (2005).

Indice



Introduzione
(Freud e la definizione di una teoria del pensiero; Processi di simbolizzazione e trasformazioni rappresentative; Attività teorizzante ed esigenza pulsionale; La psicoanalisi scienza dell'inconscio; Clinica e metapsicologia; "La prova del labirinto")
Metapsicologia terminata, metapsicologia interminabile
(Metapsicologia e freudismo; Esigenza della metapsicologia; Perdere il terreno della realtà; L'impalcatura e la costruzione; Immaginario teorico, pratica clinica e metapsicologia; Metapsicologia e metafisica; Metapsicologia interminabile)
Il luogo della rappresentazione e i destini del simbolo
(L'obbligo, la linea; Parole sospese; L'apparato di linguaggio; Rappresentazione, simbolizzazione; Affetti, parole; L'apparato psicoanalitico; L'ambiguità, "risolta"?; Intimo tempestoso)
Il punto di vista economico
(Da una psicofisica energetica...; ...ad una economica dei processi psichici inconsci; La libido: cambiamento di stato dell'eccitamento; Vicissitudini delle quantità e lavoro di legame; Economico e configurazione di senso)
Il cerchio e l'elisse. Figure della soggettività
(Soggetto: Individuo; Soggetto: Divido; Fuori soggetto)
Il passato agisce nell'ombra. Regressione e rappresentazione dei "casi difficili"
(Ascolto clinico. Laura o della irraggiungibile leggerezza della rappresentazione; Ricordare, ripetere e rielaborare)
Bibliografia.







  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità