Opinione pubblica e impatto delle infrastrutture

L'aeroporto di Viterbo

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2012   (Codice editore 365.904)

Opinione pubblica e impatto delle infrastrutture. L'aeroporto di Viterbo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856846539
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856874075
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume prende in esame la costruzione dell’aeroporto di Viterbo, caso emblematico di come le scelte infrastrutturali siano spesso il frutto di un processo scoordinato – nel quale si muovono attori con obiettivi e logiche diverse – che inevitabilmente genera soluzioni inefficienti che lasciano insoddisfatte molte componenti della comunità locale.

Presentazione del volume

La realizzazione di un'infrastruttura è il punto di arrivo di un percorso che, partendo dall'ascolto delle esigenze del territorio e dalla condivisione degli obiettivi più generali della comunità, si ponga l'obiettivo
di verificare che l'opera si inserisca organicamente nel tessuto socioeconomico e contribuisca al miglioramento del benessere della collettività senza deteriorarne il patrimonio culturale e ambientale.
Da questo punto di vista, l'aeroporto di Viterbo rappresenta un caso emblematico di come, invece, le scelte infrastrutturali siano spesso il frutto di un processo scoordinato, nel quale si muovono attori con obiettivi e logiche diverse, e che è inevitabilmente destinato a generare soluzioni inefficienti che lasciano insoddisfatte molte componenti della comunità locale. Nella prima parte del volume, oltre alla ricostruzione degli avvenimenti che hanno portato alla scelta di Viterbo come terzo scalo del Lazio e unico aeroporto di nuova realizzazione previsto in Italia, ci si è soffermati sulle questioni attorno alle quali si è concentrata l'attenzione degli attori locali e sulle ragioni che hanno spinto i cittadini a costituire due comitati, uno a supporto dello scalo e uno impegnato a impedirne la realizzazione. La seconda parte del volume illustra i risultati di un'indagine diretta finalizzata a comprendere, da un lato, le opinioni della comunità locale rispetto agli impatti prodotti dalla costruzione dell'aeroporto e, dall'altro, la coerenza delle posizioni espresse dalla politica locale con tali opinioni. Nella terza parte ci si è posto l'obiettivo di capire in che misura le posizioni espresse dai cittadini siano state orientate dai contenuti della stampa locale.

Silvio Franco , docente presso il Dipartimento di Economia e Impresa (DEIM) dell'Università della Tuscia, è coordinatore del Noise, gruppo di ricerca universitario che si occupa dello studio teorico ed empirico della sostenibilità sociale e ambientale dei sistemi economici locali.

Indice



Premessa
(Le infrastrutture in Italia dal dopoguerra ad oggi; Impatto economico delle infrastrutture di trasporto; La partecipazione dei cittadini alle scelte infrastrutturali)
Introduzione
L'aeroporto di Viterbo
(Verso la realizzazione dello scalo?; Il problema dei collegamenti; Valutazione dell'impatto economico; Le posizioni degli attori locali)
L'opinione dei cittadini
(Descrizione dell'indagine; Informazione e opinioni sull'aeroporto; Favorevoli o contrari?)
Media locali e formazione delle opinioni
(Mass media e opinione pubblica; Uno studio sulla stampa locale; Stampa locale e opinione dei cittadini)
Considerazioni finali
Riferimenti bibliografici.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi