Lean Manufacturing. Manuale per progettare e realizzare un'azienda snella
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 304,      3a edizione, aggiornata e ampliata  2019   (Codice editore 100.664.1)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 40,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 27,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 27,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La logica Lean, cioè il pensare snello, si sta dimostrando la metodologia operativa più efficace e moderna per la competitività aziendale. Il “Manuale” (giunto alla terza edizione e profondamente aggiornato) si pone l’obiettivo di analizzare i principi del pensiero Lean, ma soprattutto quello d’illustrarne la realizzazione pratica, attraverso numerosi esempi reali raccolti sul campo.
Presentazione del volume

La logica lean, cioè il pensare snello, si sta dimostrando la metodologia operativa più efficace e moderna per la competitività aziendale. Concetti come processo, flusso, miglioramento continuo, valore, just in time stanno entrando a far parte del modus operandi delle aziende costrette da un lato da un mercato dominato dal compratore e dall'altro dall'esasperata competitività globale. Ecco allora come ridurre gli sprechi, aumentare flessibilità e profitto sia divenuta ormai una necessità assoluta delle organizzazioni del terzo millennio.
Il "manuale" si pone l'obiettivo d'analizzare i principi del pensiero lean ma soprattutto quello d'illustrarne la realizzazione pratica, attraverso numerosi esempi reali raccolti dal campo. Affronta dettagliatamente non solo concetti puramente tecnici come lo studio del lavoro, dei flussi, del valore o dei lay-out, dalla progettazione alla industrializzazione ma anche aspetti legati all'approccio generativo, ai problemi, alla gestione dei team per il cambiamento, affinché principi e regole possano essere applicati attraverso un'imitazione creativa, attraverso quell'approccio sistemico della conoscenza che caratterizza la complessità della trasformazione dalle logiche tradizionali alle logiche lean. La padronanza "a tutto tondo" di tutte queste tecniche è assolutamente necessaria per progettare e realizzare un sistema lean, per affrontare efficacemente i sempre maggiori livelli di complessità ed entropia dei processi aziendali, ma è la capacità di rompere gli schemi, di generare idee innovative, di pensare "differente" il vero motore del cambiamento.
Se la lettura del "manuale" porterà non solo a chiarire le idee sulle possibilità future, ma anche a sollevare dubbi, a generare la "conoscenza condivisa" dell'organizzazione allora lo scopo sarà pienamente raggiunto.

Claudio Donini, laurea in Ingegneria e MBA è stato per circa trent'anni Direttore Operations e Consulente per varie multinazionali operanti prevalentemente nella meccanica di precisione del settore automotive e beni durevoli con responsabilità della gestione, coordinamento e reengineering di unità produttive nell'ambito della World Class Manufacturing specialmente attraverso metodologie Lean e Six Sigma. Si è occupato inoltre di importanti Turnaround Aziendali oltre che di M&A e Joint Venture internazionali. È attualmente Consulente e Temporary Manager. alfadixit@gmail.com

Indice
Principi
(Premessa; Concetti fondamentali; La classificazione degli sprechi)
Creare valore
(I concetti fondamentali; Il valore nella progettazione e industrializzazione; Il valore del processo produttivo; La misura del sistema e conclusioni)
Organizzare i processi e il flusso
(La struttura dei processi; La rappresentazione dei processi; Implementazione e gestione dei processi; Organizzare il flusso dei processi; Processi e organizzazione)
La produzione pull. Teoria e pratica attraverso la Value Stream Map (VSM)
(Premessa; Analisi della struttura del prodotto e della domanda; Disegnare la Value Stream Map (VSM) corrente; Disegnare la value stream map futura; I kanban, descrizione e calcolo; Esempio pratico; Realizzare la value stream map futura; L'organizzazione di fabbrica e il fattore umano)
Il miglioramento continuo
(Premessa; Le organizzazioni che apprendono e il miglioramento continuo; Il processo di miglioramento continuo; Leader e leadership; La costruzione e gestione dei team per il cambiamento; Le fasi principali dell'approccio generativo ai problemi; Il kaizen; Qualità, costi, organizzazione, complessità)
Appendice
(Esempi pratici; Il sistema SMED; Il CEDAC e il visual control; Le 5 S; La manutenzione (TPM); La metodologia Sei Sigma, teoria ed esempio pratico; La metodologia FMEA; La metodologia 3P)
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access