Un ponte tra le isole

Strumenti per l'integrazione tra istruzione, formazione e impresa nel Nord Sardegna

Contributi
Romina Congera, Alessandra Gregori, Gianfelice Rocca, Antonio Usai
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 216,      1a edizione  2008   (Codice editore 488.36)

Un ponte tra le isole. Strumenti per l'integrazione tra istruzione, formazione e impresa nel Nord Sardegna
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846497307

In breve

Il volume, ponendosi l’obiettivo di sviluppare un Patto per migliorare l’integrazione tra i sistemi dell’istruzione, formazione e impresa nel Nord Sardegna, è uno stimolo per approfondire finalità e strumenti a supporto dell’integrazione, superando il contesto territoriale da cui parte e divenendo una buona pratica da sviluppare.

Presentazione del volume

Due progetti, realizzati con il contributo dell'Iniziativa Comunitaria Equal, hanno coinvolto Confindustria Nord Sardegna e altri significativi partner del mondo della formazione e costituiscono un laboratorio per individuare e sperimentare modelli e strumenti concreti per lo sviluppo locale. Nuove competenze per l'internazionalizzazione e l'e-business (2002-2004) e Distretti formativi e produttivi Nord Sardegna (2005-2007) hanno riguardato, rispettivamente, le aziende (per accompagnarne i processi di cambiamento) e tutti gli attori coinvolti (dimostrando come solo i loro sforzi congiunti possano contribuire ad affrontare efficacemente i problemi di un territorio).
Il volume, partendo dai risultati dei progetti e ponendosi l'obiettivo di sviluppare un Patto per migliorare l'integrazione tra i sistemi dell'istruzione, formazione e impresa nel Nord Sardegna, è uno stimolo per approfondire finalità e strumenti a supporto dell'integrazione, superando il contesto territoriale da cui parte e divenendo una buona pratica.
Un "ponte" ideale collega quanto realizzato con quello che sarà possibile concretizzare, valorizzando le proposte e i progetti esecutivi scaturiti dall'esperienza Equal: il Premio qualità della scuola in Sardegna, il Centro di coordinamento per le attività di orientamento, lo Sportello per l'impresa, i project work aziendali, le azioni di alternanza scuola-lavoro, le attività di stage in azienda per docenti e manager scolastici, l'indagine sui rapporti tra giovani, università e impresa, i corsi di alta formazione post laurea progettati congiuntamente da università ed imprese.
Un distretto formativo e produttivo, infatti, fa dialogare, in una rete coerente e con un ruolo sostanziale da parte delle imprese, una pluralità di organismi formativi: scuole, centri di formazione professionale, corsi universitari. Per rafforzare le iniziative esistenti, e valorizzare le potenzialità di soggetti locali pubblici e privati.

Marco Tarantola è direttore di Confindustria Nord Sardegna.
Pietro Luigi Giacomon è segretario generale della Fondazione CUOA e docente a contratto di Valutazione e certificazione della qualità nelle organizzazioni della formazione continua e di Organizzazione e gestione delle risorse umane presso l'Università degli Studi di Padova.

Indice



Romina Congera, Presentazione
Gianfelice Rocca, Prefazione
Marco Tarantola, Introduzione
Parte I. Alessandra Gregori, Un percorso di miglioramento della qualità nella scuola
A scuola di metodo
(Il collegamento alla strategia europea; Il percorso formativo degli insegnanti; L'analisi dei processi educativi)
Dentro la scuola: conoscere per decidere
(La costruzione di un sistema di monitoraggio dei processi educativi; Il modello di misurazione e valutazione)
Fuori della scuola: confrontarsi per migliorare
(La scuola nel territorio; Un premio qualità della scuola in Sardegna; Continuare il percorso)
Parte II. Antonio Usai, Strategie e modelli per una crescita condivisa tra università e imprese
Dalla laurea al lavoro
(L'Università di Sassari: un sistema formativo in evoluzione; Il posizionamento dei laureati sul mercato: la percezione delle imprese del Nord Sardegna; Le strategie di avvicinamento al lavoro)
Un rapporto d'eccellenza attraverso il project work
(L'università e le aziende: una scommessa partecipata; I laureati: la conoscenza passa anche per l'impresa; Le imprese e l'innovazione: una business idea da condividere; I risultati della sperimentazione; Il modello project work: un'esperienza da replicare)
Parte III. Pietro Luigi Giacomon, L'integrazione tra distretti produttivi e formativi
Occupabilità delle persone e competitività del sistema
(I fattori per uno sviluppo possibile a partire dalle vocazioni del territorio; Nuovi profili professionali per lo sviluppo delle imprese)
Un patto per migliorare la collaborazione tra gli attori e lo sviluppo
(Esperienze di collaborazione; Come realizzare un'integrazione sostenibile; Gli strumenti del patto del Nord Sardegna)
Allegati
(Il progetto Equal I Fase "Nuove competenze per l'internazionalizzazione e l'e-business" (2002-2004); Il progetto Equal II Fase "Distretti formativi e produttivi Nord Sardegna" (2005-2007); Analisi del contesto economico ed individuazione di linee di sviluppo; Il modello EFQM per l'eccellenza e la sperimentazione realizzata nelle scuole della Sardegna; Alcuni indicatori di performance per i processi educativi delle scuole; Figure professionali significative per lo sviluppo delle imprese del Nord Sardegna)
Bibliografia di riferimento
Enti italiani e stranieri ed imprese coinvolte nei progetti Equal
Gli autori.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità