Performance delle PMI

Come misurarla con gli strumenti di Business Intelligence

Livello
Testi per professional
Dati
pp. 148,   1a ristampa 2019,    1a edizione  2008   (Codice editore 100.704)

Performance delle PMI. Come misurarla con gli strumenti di Business Intelligence
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856803686

In breve

Anche nelle piccole e medie imprese l’intuito non basta più: per decidere servono informazioni focalizzate, tempestive, affidabili. Questo libro mostra come è possibile costruire nelle PMI un sistema di rilevazione integrato idoneo a soddisfare le esigenze conoscitive dell’imprenditore e dei suoi collaboratori.

Presentazione del volume

La complessità gestionale che sta caratterizzando questi ultimi anni pone le informazioni al centro dell’attenzione del management.
L’intuito non basta più e per decidere servono informazioni focalizzate, tempestive, affidabili.
La tecnologia informatica mette a disposizione delle aziende strumenti estremamente potenti, in grado di integrare l’attività di rilevazione e fare in modo che il processo di raccolta, elaborazione e diffusione di informazioni sia parte di un circuito virtuoso in grado di produrre apprendimento, conoscenza e competenza.
- Come si colloca in questo contesto la realtà delle imprese di minore dimensione?
- Queste nuove tecnologie sono applicabili anche in questa categoria di imprese?
- E’ possibile costruire nelle PMI un sistema di rilevazione integrato idoneo a soddisfare le esigenze conoscitive dell’imprenditore e dei suoi collaboratori?
Questo libro si pone l’obiettivo di dare una prima risposta a tali interrogativi proponendo una metodologia volta a facilitare la creazione di data-base multidimensionali e a mettere in pratica il principio-base di funzionamento di un sistema integrato: raccogliere i dati nel modo più analitico possibile, laddove sorgono la prima volta.
La trattazione si sviluppa partendo dalla considerazione che l’integrazione dell’attività di rilevazione non è un problema esclusivamente tecnico-informatico, ma anche, e soprattutto, logico-organizzativo. La nascita di un sistema integrato deve quindi prendere avvio dalla individuazione di un modello di misurazione della performance dell’impresa in grado di cogliere i nessi causali esistenti tra strategia ed operatività.
Nel tentativo di dare concretezza alla trattazione, il testo riporta numerose esemplificazioni tratte dal materiale empirico raccolto in sede di ricerca sul campo.

Gianluca Lombardi Stocchetti è Professore Associato presso il Dipartimento d Accounting della Università L. Bocconi di Milano. Docente senior presso l’Area Amministrazione e controllo della SDA, svolge attività di ricerca, formazione, e consulenza direzionale in imprese di piccole e medie dimensioni.

Indice



Prefazione
L’attività di rilevazione nell’attuale contesto competitivo
(L’attività di rilevazione; Le rivelazioni a supporto dei processi decisionali: un’analisi critica)
L’attività di rilevazione a supporto delle esigenze conoscitive direzionali
(Disporre di informazioni per decidere: i problemi da risolvere; Integrare l’attività di rilevazione)
La progettazione dei sistemi di rilevazione secondo un approccio top-down
(Misurare la performance dell’impresa; Le determinanti alla base del successo dell’impresa; Dalla misurazione della performance alla progettazione del sistema di rilevazione)
Implementare un sistema di rilevazione integrato nelle piccole e medie imprese
(Il processo di raccolta dei dati; La realizzazione del sistema: gli aspetti funzionali; La realizzazione del sistema: l’architettura tecnologica: La realizzazione del sistema: gli aspetti comportamentali)
Glossario Informatico
Bibliografia.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access