Gli anni dell'incertezza

Economia e mercato del lavoro in provincia di Milano. Rapporto 2010-2011

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 272,      1a edizione  2012   (Codice editore 1137.85)

Gli anni dell'incertezza. Economia e mercato del lavoro in provincia di Milano. Rapporto 2010-2011
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,50
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820403928
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856854862
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il Rapporto sull’economia e il mercato del lavoro in provincia di Milano evidenzia alcuni segnali di miglioramento che riguardano non solo il dato quantitativo degli avviamenti ma anche quelli più qualitativi relativi alle modalità contrattuali di assunzione. In un quadro contrassegnato da una perdurante instabilità, sono proseguiti così alcuni processi di cambiamento che stanno incidendo nel profondo dell’economia milanese.

Presentazione del volume

Nonostante i burrascosi mesi finali dell'anno, durante i quali per l'Italia il rischio di default è parso più di una remota possibilità e la finanza pubblica in una situazione prossima al tracollo, l'economia italiana ha chiuso anche il 2011 con un leggero incremento del PIL (+0,4%). Un dato dietro cui si celano fattori positivi, come quello delle esportazioni, e altri di segno opposto, come quelli relativi agli investimenti alla domanda interna. È ovvio che in una situazione siffatta le dinamiche occupazionali non possano che essere modeste, stagnanti da due anni per quanto riguarda l'occupazione e con una disoccupazione attestata su livelli superiori a quelli toccati alla fine del 2009. Negli ultimi mesi, inoltre, tutti i principali indicatori economici stanno peggiorando, confermando il perdurare di una situazione di grave incertezza, che sembra destinata ad essere il tratto distintivo anche degli anni a venire.
Milano condivide queste tendenze e lo evidenziano i risultati delle indagini congiunturali e i dati dell'ISTAT, mentre solo i dati amministrativi su cui si basa questo Rapporto sembrano catturare, sia nel 2010 che nel 2011, alcuni segnali di miglioramento che riguardano non solo il dato quantitativo degli avviamenti ma anche quelli più qualitativi relativi alle modalità contrattuali di assunzione, anche se nell'ultima parte dell'anno sono peggiorati così come sono andate aumentando le persone in cerca di lavoro.
In questo quadro contrassegnato da una perdurante instabilità, sono proseguiti alcuni processi di cambiamento che stanno incidendo nel profondo dell'economia milanese. Ed è per questo che il Rapporto prosegue nella sua ricognizione di questi mutamenti che stanno intervenendo sia nel mercato del lavoro sia nel sistema produttivo.
Vengono in particolare presi in esame l'uso di alcune forme di lavoro, come l'apprendistato e il lavoro somministrato, cercando in tal modo di interloquire con il dibattito in corso della riforma del mercato del lavoro; ma si è cercato altresì di condurre alcuni approfondimenti su altri processi di cambiamento intervenuti nel corso di questi anni, sia per quanto riguarda le qualifiche professionali, le connotazioni della composizione settoriale della domanda di lavoro e le dinamiche imprenditoriali catturabili attraverso le segnalazioni obbligatorie. Uno ampio spettro di temi con cui si cerca di proporre elementi di conoscenza dei cambiamenti in atto che supportino in primo luogo l'azione degli operatori territoriali dei servizi per l'impiego ma anche quella dei policy makers che si trovano ad intervenire nella situazione di incertezza derivante dall'attuale fase di riassetto istituzionale e di mutamenti legislativi in materia di lavoro.

Indice



Paolo Giovanni Del Nero, Presentazione
Gli anni dell'incertezza: il lavoro in provincia di Milano nel biennio 2010-2011
La disoccupazione in provincia di Milano
Il lavoro somministrato in provincia di Milano
L'apprendistato negli anni della crisi
Le qualifiche di assunzione come specchio di un tessuto produttivo in cambiamento
L'evoluzione della domanda di lavoro settoriale e le dinamiche imprenditoriali in provincia di Milano
Le imprese e il lavoro a Milano, un quadro in movimento
Gli autori.