Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Agile, smart, da casa

Luca Solari, Francesco Rotondi

Agile, smart, da casa

I nuovi mondi del lavoro

Il libro offre una lettura del modello organizzativo che utilizza lo smart working come modalità di prestazione del lavoratore dipendente. Contrariamente a quanto sinora dibattuto, gli autori cercano di invertire l’osservazione sullo smart working, partendo dalle necessità organizzative dell’impresa e ragionando sull’attuale assetto normativo giuslavoristico, dove appare evidente la necessità di un intervento del legislatore volto a rimodulare il contratto di lavoro subordinato.

Edizione a stampa

14,00

Pagine: 78

ISBN: 9788835118275

Edizione: 1a edizione 2021

Codice editore: 33.12

Disponibilità: Buona

Pagine: 78

ISBN: 9788835125013

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 33.12

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 78

ISBN: 9788835125082

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 33.12

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Il libro intende offrire una lettura del modello organizzativo che utilizza lo smart working come modalità di prestazione del lavoratore dipendente.
Contrariamente a quanto sinora dibattuto gli autori cercano di invertire l'osservazione sullo smart working come soluzione emergenziale e estesa di questi anni.
Nella prima parte vengono mostrate le necessità organizzative in relazione a una nuova cultura del rapporto tra prestazione e tempo, con qualche proposta operativa per applicare un vero lavoro smart.
Nella seconda parte, ripercorrendo l'excursus legislativo che ha normato i diversi temi legati al lavoro agile, viene evidenziata la necessità di un intervento del legislatore volto a rimodulare il contratto di lavoro subordinato.
L'incontro professionale fra le competenze di organizzazione e gestione delle risorse umane di Luca Solari e le competenze giulavoristiche di Francesco Rotondi garantisce un'analisi completa e fruibile per coloro che si occupano di questi temi in azienda.

Luca Solari, professore ordinario presso l'Università degli Studi di Milano e fondatore di OrgTech, si occupa dell'evoluzione delle organizzazioni e al loro interno delle persone e dei leader per dare un senso a quello che accade e aiutare il cambiamento. Autore di molti articoli e libri tra cui Freedom management. Organizzazioni centrate sulla libertà dell'individuo, FrancoAngeli, 2020.

Francesco Rotondi
, avvocato e giuslavorista, è docente alla LIUC-Università Carlo Cattaneo di Castellanza. È Managing Partners di LabLaw, uno dei principali studi giuslavorisitici italiani. Nominato nei top 30 avvocati del mercato legale d'affari italiano del 2019, nel corso degli anni ha ottenuto svariati riconoscimenti e premi, nazionali e internazionali. È autore di numerosi saggi e scritti sul mondo del lavoro e delle relazioni industriali. Nella collana è autore con Paolo Iacci di Generazione Z e lavoro. Vademecum per le imprese e i giovani, 2020.

Luca Solari, Parte I
Da dove viene il nuovo lavoro?
Come e perché essere smart?
Come diventare smart?
Francesco Rotondi, Parte II
Come nasce l'istituto del lavoro agile
(Premessa; Il telelavoro: strumento senza successo di delocalizzazione della prestazione; Il lavoro agile nella contrattazione collettiva prima della Legge n. 81/2017; Cenni sulla disciplina dello smart working fuori dai confini nazionali)
Il lavoro agile nella Legge 81/2017
(Il lavoro agile: disciplina vigente; Dal telelavoro al lavoro agile: differenze; Smart working e Covid-19)
Criticità sistemiche dell'attuale disciplina del lavoro agile: uno sguardo al futuro muovendo da una diversa idea di subordinazione.

Potrebbero interessarti anche