Change

John P. Kotter, Vanessa Akhtar, Gaurav Gupta

Change

Come trasformare imprese e organizzazioni in tempi instabili

Il miglioramento incrementale non è più sufficiente per aiutare le organizzazioni ad affrontare la complessità, l’incertezza e l’instabilità del mondo di oggi. Nel libro scoprirete la scienza del cambiamento che insegna ad aziende e istituzioni ad adattarsi rapidamente di fronte a una nuova situazione. Perfetto per manager, dirigenti e leader di aziende di ogni tipo e dimensione, questo testo rappresenta una risorsa preziosa per ottenere risultati rapidi, sostenibili e completi.

Edizione a stampa

24,00

Pagine: 170

ISBN: 9788835136194

Edizione: 1a edizione 2022

Codice editore: 100.928

Disponibilità: Discreta

Pagine: 170

ISBN: 9788835143789

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 100.928

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 170

ISBN: 9788835143796

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 100.928

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Il miglioramento per gradi non è più sufficiente per aiutare le organizzazioni ad affrontare la complessità, l'incertezza e l'instabilità del mondo di oggi. Nel libro, gli autori illustrano come generare un cambiamento significativo, non lineare e duraturo, nella vostra organizzazione.
In Change scoprirete:
• perché, di fronte a una complessità e a un'incertezza sempre maggiori, le strategie delle organizzazioni per affrontare i pericoli e sfruttare le opportunità sono messe a dura prova;
• soluzioni, basate sull'evidenza e immediatamente attuabili, per affrontare la resistenza al cambiamento;
• casi di studio e storie di successo di organizzazioni che hanno saputo inglobare la capacità di cambiare rapidamente nel loro DNA;
• un approccio universale per migliorare in modo significativo i risultati dei vari progetti di cambiamento, stimolando la leadership diffusa.
Perfetto per manager, dirigenti e leader di aziende di ogni tipo e dimensione, Change rappresenta una risorsa preziosa anche per altre figure professionali alla ricerca di un approccio collaudato per ottenere risultati rapidi, sostenibili e completi.

John P. Kotter è considerato uno dei maggiori esperti mondiali di cambiamento. Professore emerito di Leadership alla Harvard Business School e autore di vari bestseller, è co-fondatore della società di consulenza gestionale Kotter International.

Vanessa Akhtar lavora presso Kotter International, società specializzata nel guidare i clienti nel loro viaggio di trasformazione.

Gaurav Gupta lavora presso Kotter International ed è co-fondatore di Ka Partners. È specializzato nella leadership del cambiamento e nell'esecuzione delle strategie. Inoltre, ricerca e sviluppa approcci di successo per l'implementazione del cambiamento su larga scala.

Prefazione
Parte I. Introduzione
Pericoli e opportunità in un mondo che cambia rapidamente
("È solo l'inizio del temporale"; La sfida: un mondo più instabile, incerto e in rapida trasformazione; Il problema del cambiamento e la soluzione; La posta in gioco)
La nuova scienza del cambiamento
(La natura umana: il sistema Sopravvivenza/Eccellenza; La "moderna" organizzazione; Guidare il cambiamento: successo e fallimento; I tre filoni)
Parte II. C'è un modo migliore di accelerare
La "pianificazione strategica" che porta risultati
(Una fin troppo comune storia di strategia; Il metodo di cambiamento più usato nella pianificazione strategica; Perché questo metodo?; Limiti di questo metodo; La strategia come fattore di mobilitazione per ottenere risultati; Un metodo migliore in un mondo dinamico; Se non cambiamo il nostro approccio alla strategia)
Una trasformazione digitale che sia una vera trasformazione
(La Rivoluzione digitale; Capire la sfida della trasformazione digitale nelle organizzazioni; Il problema con i dati; Un'implementazione SAP di successo; Far funzionare la trasformazione digitale)
Ristrutturare senza uccidere l'innovazione e il futuro dell'azienda
(Ottenere risultati difficili da immaginare; La sfida della ristrutturazione; Il problema del metodo tradizionale; Kraft Heinz: un caso che può rappresentare un monito; Un metodo compatibile con la natura umana, l'organizzazione moderna e un contesto in rapido cambiamento; La realtà attuale contro ciò che si può fare)
Il cambiamento culturale che aiuta ad adattarsi
(Che cos'è la "cultura"?; La cultura aziendale e la performance; Cambiare la cultura; Che cosa porta al fallimento del cambiamento culturale?; Cambiare una cultura consolidata per ottenere risultati di gran lunga migliori; Una cultura aziendale a caratteri cubitali)
Fusioni e acquisizioni che creano valore reale
(I risultati dell'attività di M&A oggi; L'integrazione all'interno di un processo di M&A: i soliti errori; Il problema e la soluzione all'integrazione; Sbloccare valore: la questione della controfusione)
Metodologie Agile che creino un'agilità duratura e modulabile
(Perché l'Agile non crea un'agilità duratura o modulabile; L'approccio del sistema binario; Non si tratta solo di sviluppo software; Creare un sistema binario: un caso)
Grandi iniziative sociali che possono aiutare miliardi di persone
(Lezioni dalla ricerca sull'organizzazione aziendale; Cambiamento sociale di larga scala: meraviglioso e deludente; Un "movimento sociale"; Un movimento sociale intorno alla leadership)
Parte III Alla fine si tratta soprattutto di questo
Più leadership da parte di più persone
(Il management non è leadership; La trappola dell'"attesa di Lincoln"; La grande espansione della leadership in azione; Creare il giusto ambiente e la giusta cultura; Strategie per calmare una Sopravvivenza Allarmata e per attivare un'Eccellenza dormiente)
La nuova normalità
(Lezioni dalla crisi; Usare la conoscenza della natura umana per gestire incertezza e complessità crescenti; Ricostruire l'organizzazione moderna; Far sì che una maggiore leadership provenga da più persone per stimolare il cambiamento necessario; Di nuovo sulla questione della posta in gioco)
Bibliografia
Ringraziamenti
Gli Autori.

Potrebbero interessarti anche