Oltre il corpo. La condizione transgender e transessuale nella società contemporanea
Autori e curatori
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 140,      1a edizione  2019   (Codice editore 1250.304)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891788252
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891796417
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Transgender si nasce o si diventa? E da dove trae origine questo forte sentimento di incongruenza per il proprio genere e questo rigetto del corpo biologico che alcuni ragazzi sperimentano anche in età precoce? Questo libro non ha risposte certe da offrire al lettore, ma cerca di comprendere il fenomeno trans entrando in punta di piedi nelle vite delle persone che rifiutano il sesso biologico, e descrive le loro storie personali per capire i loro vissuti, le sofferenze a volte intense che esse hanno patito prima di trovare se stesse.
Presentazione del volume

Secondo l'Osservatorio Nazionale sull'Identità di Genere (ONIG), tra il 2005 e il 2018 in Italia circa 280 ragazze e ragazzi che si dichiarano non conformi al genere biologico e vivono un rifiuto del loro corpo sessuato si sono rivolti a strutture specializzate.
I giovani transgender che, a volte fin da bambini, non si riconoscono nella loro identità sessuale escono sempre più spesso allo scoperto e chiedono di cambiare le proprie caratteristiche sessuali. I percorsi di transizione che intraprendono sono molto differenti e non comportano sempre una trasformazione radicale dei caratteri sessuali primari e secondari.
Transgender si nasce o si diventa? E da dove trae origine questo forte sentimento di incongruenza per il proprio genere e questo rigetto del corpo biologico che alcuni ragazzi sperimentano anche in età precoce?
Questo libro non ha risposte certe da offrire al lettore ed evita d'inquadrare in una qualche forma di psicopatologia le persone che rifiutano il sesso biologico e avviano un percorso di transizione di genere. Cerca, piuttosto, di comprendere il fenomeno trans entrando in punta di piedi nelle loro vite. Descrive le loro storie personali per capire i loro vissuti, le sofferenze a volte intense che hanno patito prima di trovare se stesse. Attraverso un'analisi delle storie evolutive e famigliari, suggerisce alcune delle motivazioni psicologiche che possono portare un soggetto adolescente a cambiare la propria identità sessuale e di genere. Le persone transgender e transessuali, le cui storie sono raccontate in questo libro, sono riuscite a comprendere il significato del loro disagio e a dargli un nome preciso. Esse hanno, così, potuto accostarsi al loro vero Sé e assumere al termine di un percorso di transizione la loro identità sessuale psicologica. Per loro, in fondo, non è prioritario capire se l'origine della loro "incongruenza sessuale" sia biologica o psicologica; ciò che sembra contare di più è poter trovare se stessi e avviare un percorso di transizione sessuale per poter essere felici nella vita.

Luciano Di Gregorio, psicologo e gruppoanalista, svolge attività di psicoterapia e di formazione nella provincia di Siena e a Firenze. è socio ordinario della Società Gruppoanalitica italiana (SGAI) e membro ordinario dell'Associazione Italiana Formatori (AIF-Toscana). Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: La società dei selfie. Narcisismo e sentimento di sé nell'epoca dello smartphone (FrancoAngeli, 2017), Genitori fate un passo indietro. Intuito educativo e "capacità negativa" per crescere i figli del nuovo millennio (FrancoAngeli, 2018) e Alle origini della Psicoanalisi. Il giovane Freud, la teoria delle nevrosi e il metodo di cura (Alpes Editore, 2019).

Indice
Introduzione
Bisessualità e transessualismo in psicoanalisi
(Il transessualismo moderno; L'angoscia di separazione e la condizione transessuale; Transessualismo e mancanza dell'identità di base)
La condizione transgender
(Sentirsi a disagio nel proprio corpo e nel rapporto con il mondo; La condizione transgender e il rifiuto sociale; La fase di transizione e il riconoscimento anticipato; Il giovane transgender e il sostegno della famiglia)
La condizione transessuale
(Superare il sentimento di estraneità; La transizione di genere come auto-concepimento di sé; Gli elementi femminili e maschili puri dell'identità; Una manifestazione di autenticità; Legami sentimentali e orientamento sessuale)
Il disagio del soggetto trans* e il sostegno psicologico
(Il sostegno psicologico in età evolutiva; Il sostegno durante la fase di transizione di genere; La funzione di sostegno e la capacità negativa; La presa in carico del Servizio e l'ascolto emotivo)
Sessualità biologica, fluidità di genere e identità transgender
(La condizione transgender: un fenomeno molto attuale; La volontà di stare bene con se stessi)
Glossario
Bibliografia


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità