Il cervello al lavoro

Neuroscienze in azienda: dalla teoria alla pratica

Autori e curatori
Contributi
Anna Abbate, Daniela Avidano, Eusebio Balocco, Giorgio Barbero, Serena Candeo, Roberto Ceschina, Monica Ciallié, Elena Ernandez, Simona Ientile, Francesca Lombardo, Paola Magliano, Tullio Moretto, Elena Re, Federica Riccardi, Paolo Risso, Clara Rocca, Gabriele Sebastiani, Germano Stranieri, Renato Tebaldi, Roberto Trinchero
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 210,      1a edizione  2022   (Codice editore 33.16)

Il cervello al lavoro Neuroscienze in azienda: dalla teoria alla pratica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,25
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Questo libro testimonia il corale e intenso impegno di una Comunità Professionale nel cercare il necessario dialogo con la scienza per declinare solide indicazioni e suggerimenti per un miglior governo dell’Universo Umano nelle Organizzazioni. Un manuale per tutti coloro che lavorano con le Persone, per le Persone; un testo che fornisce nuovi strumenti immediatamente applicabili e corredati di esempi e di guide pratiche per lavorare meglio con sé stessi e con il proprio team!

Presentazione del volume

Le organizzazioni sono fatte di esseri umani e delle emozioni generate dal cervello delle persone che ne fanno parte: i processi, le procedure, gli strumenti e i modelli organizzativi non possono quindi trascendere proprio dallo studio della mente umana.
Mai come oggi - dopo due anni di pandemia che ha stravolto le nostre abitudini e accelerato i processi di trasformazione aziendale - abbiamo bisogno di avere mappe e bussole per esplorare i nuovi paradigmi: da come progettare un percorso formativo a come organizzare una campagna di comunicazione interna.
Il terreno su cui muoversi è complesso ma affascinante. Le emozioni, i sentimenti e i processi mentali sono l'essenza indispensabile per la vita delle organizzazioni, ma sono materia sfuggente, sovente intrattabile e incomprensibile soprattutto se non approcciati correttamente: avvalersi della ricerca scientifica consente di dare oggettività a questo universo.
Il libro testimonia il pregevole, corale e intenso impegno di una comunità professionale nel cercare il fruttuoso e necessario dialogo con la scienza per declinare attendibili e solide indicazioni e suggerimenti per un miglior governo dell'universo umano nelle organizzazioni.
Un libro per tutti coloro che lavorano con e per le Persone!

Contributi di
: Anna Abbate, Daniela Avidano, Eusebio Balocco, Giorgio Barbero, Riccardo Bubbio, Serena Candeo, Roberto Ceschina, Monica Cialliè, Elena Ernandez, Francesco Gallucci, Caterina Garofalo, Simona Ientile, Francesca Lombardo, Paola Magliano, Tullio Moretto, Elena Re, Federica Riccardi, Paolo Risso, Clara Rocca, Gabriele Sebastiani, Germano Stranieri, Renata Tebaldi, Roberto Trinchero, Gian Maria Zapelli.

Riccardo Bubbio
, Vicepresidente dell'Associazione per la Direzione del Personale Piemonte e Valle d'Aosta e coordinatore del progetto Neuroscienze applicate al HR, ha ricoperto numerosi ruoli manageriali nel gruppo bancario Intesa Sanpaolo coordinando tra gli altri il progetto "Capusability" vincitore di "HR Innovation Award 2014". Svolge attività di docenza presso l'Università degli Studi di Torino e presso l'Istituto Universitario Salesiano.

Indice

Gian Maria Zapelli, Prefazione. Un'esperienza che contagia di buone domande
Caterina Garofalo, Francesco Gallucci, Introduzione. Nuove competenze per i "neuro-manager"
Riccardo Bubbio,
Prologo. Una qualunque mattina napoletana
Riccardo Bubbio, La Mente al Lavoro
(Le neuroscienze dagli esordi ad oggi; Neuroscienze e vita in azienda: quali connessioni?; Come funziona il cervello?; Attivare nuovi schemi mentali: istruzioni per l'uso; Da dove parte il cambiamento: i "momenti manageriali"; E ora un po' di pratica; Conclusioni)
Elena Ernandez, Paolo Risso, Dall'io al noi. Il contributo delle neuroscienze per la gestione del cambiamento nelle organizzazioni
(Le neuroscienze e l'organizational change; Cambiare si può; Conclusioni)
Monica Cialliè, Simona Ientile, Elena Re, Il Benessere Organizzativo: una soluzione vincente per azienda e dipendenti. Una spiegazione neuroscientifica della relazione tra benessere dei dipendenti, benessere delle organizzazioni e sviluppo sostenibile delle imprese
(Neuroscienze e benessere organizzativo; Uno strumento HR per l'engagement dei collaboratori; Salute e benessere: di cosa parliamo; Benessere delle persone e benessere dell'organizzazione; Benessere psicofisico dei lavoratori. Una situazione win-win; Determinanti di salute ed effetti sulla prestazione lavorativa: un aiuto dalle neuroscienze; Spunti di benessere sul lavoro secondo le neuroscienze. Alcune casistiche; Case History. La cronobiologia in azienda: un'applicazione pratica delle strategie di adattamento ai turni in una multinazionale del settore farmaceutico; Smartwork e benessere organizzativo; Conclusioni)
Serena Candeo, Federica Riccardi, Roberto Trinchero, Imparare ad imparare. Come progettare la learning experience a partire dalle caratteristiche del nostro cervello
(Il caffè di miss Narrowmind; Distrarsi per apprendere. Un caso applicativo; Learning organization e apprendimento organizzativo; Apprendimento esperienziale e neuroscienze: brain-based learning; Trigger neuroscientifi ci per progettare le learning organization; Conclusioni)
Roberto Ceschina, Paola Magliano, Giocare seriamente
(Introduzione; Giocare seriamente Cosa succede nel cervello dei giocatori I serious game; Settori di applicazione dei serious games; Un esempio di applicazione pratica: la metodologia LEGO(r) SERIOUS PLAY(r); Un caso di applicazione pratica in azienda della metodologia LEGO(r) SERIOUS PLAY(r): il modello 4TEAM(tm); Leadership e gioco; Conclusioni)
Tullio Moretto, Daniela Avidano, Gabriele Sebastiani, Germano Stranieri, La scelta è dell'emozione. Strumenti e conoscenze di neuromarketing per l'HR
(Introduzione; Comprendere l'impatto delle emozioni sulle nostre azioni; Le variabili del decision making. Un processo complesso tra stimoli esterni, esperienze pregresse e bisogni; Brand equity nel consumer journey; L'importanza del nudging, la "spinta gentile"; Dalla consapevolezza emotiva alla scelta del tono comunicativo: buone pratiche per comunicare meglio; Guida pratica per una comunicazione efficace in azienda; I bias cognitivi: come evitarli; Verba volant? Come consolidare la comunicazione; Ascoltare attivamente; Presta la giusta attenzione ai tuoi interlocutori; I segnali del corpo; Scripta manent; Le parole sono importanti; Usa pochi dati oggettivi, esponi i vantaggi; Conclusioni)
Anna Abbate, Francesca Lombardo, Clara Rocca, Renata Tebaldi, Cervelli in relazione: decisioni e pregiudizi nel processo di selezione
(La selezione come presa di decisione; La selezione come relazione; La relazione con l'altro parte sempre dalla relazione con noi stessi; Conclusioni)
Eusebio Balocco, Giorgio Barbero, Neuroscienze, etica e pensiero critico
(Introduzione; L'etica nelle organizzazioni; L'etica multiforme; Conclusioni)
Conclusioni
Roberto Mattio, Postfazione. "La mente al lavoro": il progetto nato in AIDP Piemonte diventa realtà - 2016/2021
Ringraziamenti
Gli autori.





Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access