"> Innovazione e creatività nell'era digitale. Le nuove opportunità della "Digital Sharing Economy" - FrancoAngeli

Innovazione e creatività nell'era digitale

Le nuove opportunità della "Digital Sharing Economy"

Contributi
Alberto Quadrio Curzio, Andrea Granelli, Roberto Saracco, Emilio Pucci, Walter Giorgio Scotti, Maria Megale, Daniela dell'Olio, Achille Lausetti, Fabio Terni, Paola Castellano, Silvia Agnelli, Alice Grecchi, Danilo Verga, Paolo Carminati, Stefano Trifone, Anna Innocenti, Silvia Spaghi, Alberto De Macchi, Stefano Lamborghini, Paola Dapit, Marta Testi, Roberto Fontanelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 328,   1a ristampa 2007,    1a edizione  2006   (Codice editore 364.127)

Innovazione e creatività nell'era digitale. Le nuove opportunità della
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846473400

Presentazione del volume

Il nuovo ciclo di internet, spinto dalla convergenza digitale delle reti di comunicazione a banda larga e dalla diffusione del protocollo IP, apre la strada alla "digital sharing economy": un'economia in cui operano reti aperte a crescenti scambi e condivisione di conoscenze e contenuti, attraverso una griglia infinita di nodi, costituiti da milioni di computer in modalità peer2peer.
Il libro si propone di affrontare le trasformazioni del nuovo scenario, la nascita di nuovi modelli di business e comportamenti strategici, di nuove forme organizzative e modalità di lavoro nell'arena della condivisione digitale. Le organizzazioni tendono a divenire, esse stesse, reti di relazioni complesse e paritarie di scambio e condivisione digitale, verso forme sempre più estese ed integrate di ecosistemi. I consumatori divengono parte interattiva e proattiva nella rete digitale, attraverso forme di autoproduzione/autoconsumo. La rete condivisa genera nuove forme di "superdistribution" e cambiamenti profondi nelle tecniche di marketing e nei canali distributivi. Nel nuovo scenario, i fattori vincenti per la competitività e lo sviluppo sono la capacità di innovare in modo continuativo di fronte ad un cambiamento permanente e la forza della creatività, che è alla base dell'innovazione e si caratterizza per una straordinaria e libera potenzialità di immaginazione ed apprendimento senza legacy.

Bruno Lamborghini è docente di Organizzazione d'Azienda e Strategie di Marketing preso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. È Vice Presidente di Olivetti, Presidente di EITO (Osservatorio Europeo delle Information and Communication Technologies) e dell'Associazione Prometeia. Opera da anni nell'industria italiana ICT ed a livello internazionale (OCSE e Commissione Europea) nel campo delle politiche dell'ICT e di Internet.

Stefano Donadel è Cultore della Materia di Organizzazione d'Azienda e Strategie di Marketing presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Docente di Organizzazione Aziendale, Marketing e Diritto e Pratica del Lavoro presso l'IPSIA di Monza e Formatore ECDL, esercita la Libera Professione di Ragioniere Commercialista.

Indice


Alberto Quadrio Curzio, Prefazione
Bruno Lamborghini, Creare nell'era digitale
(Andrea Granelli, Premessa; L'emergere del "post-industriale"; Dal passato la comprensione per progettare il futuro; Creare nell'era digitale; In tutto questo l'uomo...)
Roberto Saracco, Il mondo IPerDigitale. La nuova frontiera del cambiamento
(La tecnologia invisibile; Memorizzare tutto... e allora?; Comunicare sempre e ovunque... che cosa?; Capacità elaborativa nel tavolo della cucina... perché?; Visualizzare le informazioni... cosa significa?; Verso nuove catene del valore; Da prodotti a servizi; Anno 2020)
Emilio Pucci, Lo sviluppo delle reti e il nuovo mercato dei contenuti audiovisivi
(Introduzione: due processi per un solo mercato; L'ascesa della televisione digitale multicanale; Verso il nuovo mercato degli audiovisivi in rete)
Walter Giorgio Scott, Il marketing nell'impresa in rete
(Dall'era industriale all'era dell'informazione; Verso nuove strategie di marketing; I mercati dell'era digitale; L'organizzazione dell'impresa "net-marketing oriented"; Conclusioni e prospettive)
Bruno Lamborghini, L'impresa connettiva
(La diffusione di reti informatiche interattive; Le reti relazionali nelle organizzazioni; L'interactive enterprise; I pilastri dell'impresa in rete; Gestione dello stock dinamico delle conoscenze; Creazione di database strutturati e dinamici; Gli asset nascosti; Dinamica dei processi interni ed esterni; I processi d'esternalizzazione e lo spostamento del baricentro; Flussi informativi, transazionali e relazionali; L'impresa connettiva; L'integrazione delle reti in ecosistemi; Il ridisegno della catena del valore; Learning organisation; La rete come strumento di misura delle performance; Conclusioni)
Maria Megale, Il ruolo dell'open source
(Open source; Tutela giuridica del software open source; Linux, il sistema operativo dell'ambiente open source; Open source nelle PMI; Confronto tra OpenOffice e Microsoft Office; Open source nella PA; Open source nella scuola e nel sociale)
Daniela dell'Olio, La mobilità always on
(Gli scenari "mobile & wireless"; Lo sviluppo del mercato mobile; Il contenuto mobile "always on": nuove forme di linguaggio e comunicazione; Un nuovo mercato e nuovi modelli di business)
Achille Lausetti, Fabio Terni, Il Peer-to-Peer e l'autoproduzione in rete
(Il contesto in cui ci troviamo: la Network Era; La convergenza delle "4C" e la deverticalizzazione dei mercati; I network per la distribuzione dei contenuti; I contenuti autoprodotti e la loro distribuzione)
Paola Castellano, E-business nell'era digitale
(L'introduzione dell'e-business nelle aziende tradizionali; Una nuova organizzazione per implementare il business; Implementare il business attraverso il marketing; Conclusioni)
Silvia Agnelli, Alice Grecchi, Innovazione digitale per le PMI e i distretti
(Una definizione di PMI; I distretti italiani; PMI e D.I.: una crisi annunciata; Risposta alla crisi; Conclusioni)
Danilo Verga, Le best practice in rete
(Introduzione; La definizione di best practice in rete; Le best practice nella network era: il caso SKF; Network enterprise e network competition/solution; Conclusioni)
Paolo Carminati, Interagire in rete con il cliente
(La comunicazione; La relazione efficace; Le piccole e medie imprese)
Silvia Agnelli, Stefano Trifone, Il knowledge management
(L'economia delle reti di conoscenza; La conoscenza aziendale e la sua gestione; Visioni e strumenti di gestione della conoscenza; Problemi aperti di diffusione del KM; Knowledge management e strategie di marketing; Knowledge Management Territoriale)
Anna Innocenti, Silvia Spaghi, Il brand digitale
(Introduzione; Il brand online; Brand management come strumento di marketing; La brand extension)
Alberto De Macchi, Politiche Europee per l'innovazione digitale
(Alle origini delle politiche Europee per la società dell'informazione; Politiche Europee per la ricerca e l'innovazione; La politica per le telecomunicazioni; Il Piano d'azione eEurope; Programmi e strumenti Europei per la società dell'informazione; Troppi piani e programmi per la società dell'informazione?)
Stefano Lamborghini, La protezione dei contenuti online
(Introduzione; Perché occorre proteggere i contenuti online; I fornitori di contenuti e il mondo online; Inquadramento normativo della protezione dei contenuti; Il concetto generale del diritto della Proprietà Intellettuale; La protezione accordata dal Diritto d'Autore; Il decreto Urbani; La protezione derivante dalle norme internazionali; Il caso MGM vs Grokster; Le Direttive dell'Unione Europea in materia di Diritto d'Autore; Le licenze per i contenuti online; Misure tecnologiche a tutela dei diritti di proprietà intellettuale; Il Digital Right Management (DRM); Le prospettive nel mondo P2P)
Paola Dapit, Stefano Donadel, Formazione e "digital job"
(Due etti di capitale umano; L'evoluzione del mondo del lavoro; Competenze verticali o competenze orizzontali?; Reinterpretare il ruolo del Manager; Smarrimento informativo. Smarrimento e basta; "Darwin" chi?)
Marta Testi, Il mercato di borsa nello scenario digitale
(Introduzione; Breve evoluzione storica delle Borse Valori; L'MTA, il Mercato Telematico Azionario; Il fenomeno del Trading Online)
Roberto Fontanelli, Venture capital e start-up digitali
(Premessa; Ciclo di vita del prodotto e modalità di finanziamento; Capitale di rischio per le start-up; Il sostegno finanziario alle start-up in Italia; Il Business Plan)
Bibliografia.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità