Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Il management dei teatri lirici.

Fabio Donato

Il management dei teatri lirici.

Ricerca degli equilibri e sistemi di misurazione

Edizione a stampa

22,50

Pagine: 272

ISBN: 9788846455215

Edizione: 2a ristampa 2008, 1a edizione 2004

Codice editore: 365.298

Disponibilità: Discreta

Il volume si pone l'obiettivo di analizzare in un'ottica economico-aziendale gli spettacoli teatrali realizzando specifiche riflessioni sul grado di applicabilità dei principi, criteri e strumenti economico-aziendali ai teatri lirici. Ciò anche nella consapevolezza delle crescenti esigenze, da parte di tali organizzazioni, di migliorare le proprie capacità di raggiungere gli obiettivi istituzionali con il minor consumo possibile di risorse finanziarie.

Nella realizzazione di questo lavoro ci siamo basati sulla convinzione che, in un simile scenario, per poter costruire un linguaggio comune, si debba partire dalla osservazione di casi empirici, altamente significativi ed appartenenti a contesti istituzionali e nazionali differenti. Per questo motivo, il volume si fonda sullo studio di numerosi casi sia italiani che esteri. Tra di essi, il testo ha particolarmente focalizzato i casi della Royal Opera House di Covent Garden, Londra, e del Teatro dell'Opera di Roma. Si tratta infatti di due teatri di assoluto rilievo nel contesto artistico e culturale europeo che ben si prestano ad una approfondita analisi di carattere economico-aziendale.

L'indagine condotta ha quindi evidenziato l'importanza di introdurre un coerente sistema di misurazione delle performance. In tal senso, il volume propone un sistema di indicatori che riguarda non solo i risultati economico-finanziari, ma abbraccia anche elementi a carattere intangibile, quali la qualità delle produzioni artistiche, la coesione sociale con gli stakeholder , la qualità organizzativa interna e la capacità di attrazione, apprendimento e crescita del personale artistico e non artistico. Elementi, dunque, che rappresentano sia i risultati delle scelte passate sia le determinanti delle performance future.

Fabio Donato è professore associato di Economia aziendale presso l'Università di Ferrara, dove è docente di Management pubblico. Ricopre l'incarico di co-direttore del MuSeC, corso di perfezionamento in Economia e management dei musei e dei servizi culturali, dell'Università di Ferrara in collaborazione con l'ANMLI. Ha pubblicato numerosi lavori ed ha presentato molteplici ricerche in convegni nazionali ed internazionali sul temi del management delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni culturali.


Patrizio Bianchi, Presentazione
Fabio Donato, Premessa
Le finalità conoscitive, la metodologia e la struttura della ricerca
(Le finalità conoscitive; La metodologia della ricerca; La struttura del lavoro)
La Royal Opera House di Covent Garden, Londra
(La Royal Opera House: inquadramento e percorso storico; L'assetto istituzionale; L'assetto organizzativo; Il sistema della produzione artistica; Il sistema della produzione artistica; Il sistema delle relazioni con l'esterno; Il sistema di controllo; Le performance di bilancio; Le strategie in atto ed in divenire)
Il Teatro dell'Opera di Roma
(Il Teatro dell'Opera di Roma: inquadramento e percorso storico; L'assetto istituzionale; L'assetto organizzativo; Il sistema della produzione artistica; Il sistema delle relazioni con l'esterno; Il sistema di controllo; Le performance di bilancio; Le strategie in atto ed in divenire)
La misurazione delle performance: ricerca dell'equilibrio economico e gestione del cambiamento
(Introduzione; La misurazione della performance: finalità ed ambiti conoscitivi; La misurazione delle singole produzioni artistiche: i sistemi di controllo per progetto; La misurazione dei risultati per centro di responsabilità; La misurazione delle performance del Teatro nel suo complesso; La gestione strategica dei processi di cambiamento)

Contributi: Patrizio Bianchi

Collana: Economia - Ricerche

Argomenti: Economia del turismo, del commercio e dei servizi - Management della cultura, turismo, sport, servizi

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche