Verso una cultura del disinvestimento: strategia, governance e valore economico

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,      1a edizione  2013   (Codice editore 619.6)

Verso una cultura del disinvestimento: strategia, governance e valore economico
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820465636
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891715173
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume si sviluppa intorno alla scelta strategica di disinvestimento, alla performance dell’impresa e dell’unità disinvestita. L’adozione di una prospettiva agency-based consente di analizzare le scelte strategiche di disinvestimento in relazione alle complesse dinamiche che caratterizzano il governo dell’impresa.

Presentazione del volume

Data di submission: settembre 2013
Data di accettazione: febbraio 2014


La strategia di disinvestimento non è tradizionalmente accompagnata da quelle aspettative e da quel brivido che contraddistingue un'operazione di acquisizione. Il disinvestimento è sempre visto con sospetto e giudicato sintomo del fallimento dell'azione manageriale. Questa naturale ritrosione verso il disinvestimento non ha riguardato esclusivamente manager e professionisti, ma anche l'accademia ha dedicato una limitata attenzione al tema.
Il volume si sviluppa intorno alla scelta strategica di disinvestimento, alla performance dell'impresa e dell'unità disinvestita. Il disinvestimento diventa protagonista delle strategie di crescita di un'impresa, contribuendo fattivamente al continuo processo di riconfigurazione delle imprese. L'adozione di una prospettiva agency-based consente di analizzare le scelte strategiche di disinvestimento in relazione alle complesse dinamiche che caratterizzano il governo dell'impresa. I problemi di agenzia nel disinvestimento vengono analizzati in differenti contesti istituzionali, per stimolare una maggiore "socializzazione" della teoria dell'agenzia.
La trattazione è arricchita dai risultati di una ricerca condotta su tredici paesi dell'Europa Occidentale. Le scelte di disinvestimento vengono analizzate attraverso una analisi cross-country per verificare come talune caratteristiche istituzionali possano avere un ruolo determinante nella scelta di disinvestire e nella performance complessiva. Nella sezione conclusiva si discutono i principali risultati ed evidenziate le principali implicazioni teoriche per stimolare una propulsiva e nuova "cultura del disinvestimento". L'unicità del setting di ricerca offre spunti per ulteriori riflessioni e validi riferimenti per il management delle imprese che si trovano ad affrontare la scelta di disinvestire e le sue conseguenze economiche, sociali e istituzionali.

Enzo Peruffo ha conseguito il titolo di dottore di ricerca presso la Luiss Guido Carli. È stato visiting researcher presso l'INSEAD. Attualmente è assistant professor di Economia e gestione delle imprese presso il Dipartimento di Impresa e management della Luiss Guido Carli dove insegna Strategie d'impresa. Presso la Luiss Business School, Divisione di Luiss Guido Carli, dirige il Master in Business Administration (MBA) Part Time.

Indice



Franco Fontana, Prefazione
Introduzione
Parte I. La strategia di disinvestimento
La strategia di disinvestimento
(Aspetti definitori; Quali le spinte al disinvestimento?; Modalità di disinvestimento)
La creazione del valore nella strategia di disinvestimento
(La performance del disinvestimento: 3c - cosa, chi, come?; La performance di un'operazione di disinvestimento: un'analisi multidimensionale; Modalità di disinvestimento e creazione del valore)
Parte II. La strategia di disinvestimento nella teoria dell'agenzia
Teoria dell'agenzia e variabili di governance
(Conflitti di agenzia: Principal-Agent; Conflitti di agenzia: Principal-Principal; Variabili di governance: meccanismi di controllo interno ed esterno; Meccanismi di governance nei diversi contesti istituzionali)
Il disinvestimento nella prospettiva della teoria dell'agenzia
(Diversificazione, conflitti di agenzia e scelte di disinvestimento; Meccanismi di governance, conflitti di agenzia e disinvestimento; Conflitti di agenzia e modalità di disinvestimento; Disinvestimento, problema di agenzia e contesti istituzionali)
Parte III. Il disinvestimento nei paesi dell'Europa Occidentale: un'analisi empirica
Disinvestimento, governance e mercati azionari: il caso Europeo
(Disinvestimento: una scelta strategica in costante espansion; Il contesto e le ragioni della ricerca; La performance del disinvestimento; Le variabili; Le domande di ricerca e i principali risultati emersi; Conclusioni)
Considerazioni conclusive
Riferimenti bibliografici.



Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità