Comportamenti efficaci nelle relazioni interpersonali

Silvio Trombetta

Comportamenti efficaci nelle relazioni interpersonali

Gestire l’ansia sociale e le emozioni nel lavoro ibrido

Trovare un equilibrio che ci consenta di essere incisivi e, allo stesso tempo, piacevoli nella relazione con gli altri è un obiettivo che perseguiamo tutti senza sosta. Questo testo vuole fornire un contributo per individuare questo punto di stabilità, offrendo una chiave di lettura che faciliti la comprensione delle dinamiche relazionali.

Edizione a stampa

23,00

Pagine: 170

ISBN: 9788835138105

Edizione: 1a edizione 2022

Codice editore: 1065.188

Disponibilità: Discreta

Pagine: 170

ISBN: 9788835143338

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 1065.188

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 170

ISBN: 9788835143345

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 1065.188

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Se hai questo libro fra le mani, sei molto probabilmente curioso di capire come sia possibile aumentare la tua efficacia relazionale, come migliorare i tuoi comportamenti, come far funzionare meglio il tuo team o un gruppo di lavoro della tua organizzazione che hai l'incarico di supportare. Hai in mano il libro giusto, perché potrà davvero aiutarti in modo concreto.
Sviluppando le tue conoscenze, la tua consapevolezza e le tue capacità, ti consentirà di capire come e perché alcuni comportamenti vengono messi in pratica e come è possibile migliorarsi in situazioni di lavoro tipiche dei tempi che viviamo. Ad esempio come abbandonare comportamenti aggressivi e remissivi, così poco efficaci per farti raggiungere i tuoi obiettivi, e come abbracciare modalità facilitanti per aiutarti a ottenere ciò che vuoi.
Sarai accompagnato passo dopo passo nella comprensione dei meccanismi dell'ansia sociale per prevenirne l'incedere, riuscendo così ad ottenere approcci relazionali più utili alla costruzione di relazioni interpersonali soddisfacenti e profittevoli.
Troverai molti esercizi con i quali rinforzare il tuo apprendimento, facendo pratica, e diversi test di autodiagnosi che ti aiuteranno a capire "dove sei" nella galassia delle relazioni interpersonali e come fare per evolvere nella direzione che desideri.

Silvio Trombetta, Managing Partner e CFO di MIDA SB SPA, si occupa di potenziamento delle persone che lavorano nelle organizzazioni, è coach certificato e change designer. Esperto di self efficacy e di beahvioural transformation, è stato uno dei primi consulenti italiani a realizzare progetti di adoption dei comportamenti di vendita per popolazioni sales. Realizza da quasi trentanni progetti finalizzati a migliorare l'efficacia relazione delle persone. Ha scritto per FrancoAngeli Come gestire l'ansia sociale nei rapporti di lavoro, 2007, Valutazione delle prestazioni e sistema premiante, 2010 (insieme a Cristiana Trombetta) e Aumentare le vendite con la self efficacy, 2014 (insieme a Pierpaolo Peretti Griva).

Introduzione
Parte I. Conoscere le dinamiche relazionali
Comportamenti efficaci nella relazione interpersonale
L'ansia sociale
(Quanti tipi di aggressività esistono?; Le forme della remissività; Impara a distinguere i comportamenti aggressivi da quelli remissivi; Esercizio 1; Soluzioni dell'esercizio n. 1)
Le emozioni e le relazioni interpersonali
Parte II. Essere consapevoli del proprio comportamento relazionale
Misurare l'ansia sociale
(Esercizio 2; Aggressivo, passivo o razionale: scopri il tuo tendenziale modo di essere; Esercizio 3)
Le cause dell'ansia sociale
(La critica; La perdita; L'intimità; L'attenzione; Il confronto; Esercitarsi sulle cause dell'ansia sociale; Esercizio 4; Soluzioni dell'esercizio n. 4; Scopri le cause principali della tua ansia sociale; Esercizio 5; L'analisi delle situazioni sociali attraverso il filtro della gestione delle emozioni; Esercizio 6; Soluzioni dell'esercizio n. 6)
Parte III. Lo sviluppo delle capacità relazionali al lavoro
Cosa fare per migliorare le proprie modalità di relazionarsi con gli altri
(Come neutralizzare e prevenire l'ansia sociale; Esercitarsi per comprendere gli antidoti; Esercizio 7; Soluzioni dell'esercizio n. 7; Come esercitare l'intelligenza emotiva)
Come "sconfiggere" l'ansia sociale nelle situazioni di lavoro
(Il rapporto fra capo e collaboratore; Esporsi in pubblico ed ansia sociale: come comportarsi; L'ansia sociale nel rapporto con il cliente; L'ansia sociale nel contatto "a freddo" con il cliente; Come l'ansia sociale influisce nella gestione del tempo)
Ringraziamenti
Bibliografia.

Collana: Management Tools

Argomenti: Negoziazione - Leadership, coaching

Livello: Testi per professional

Potrebbero interessarti anche